Menu dieta kosher: elenco di alimenti consentiti e limitati e idee per i pasti

Sono state sviluppate diverse diete per esigenze specifiche. Ad esempio, le diete vegetariane sono state impostate per le persone alla ricerca di alimenti a base vegetale. Inoltre, alcune diete sono impostate in base a diverse leggi dietetiche tradizionali, come la dieta kosher. Questa dieta è stata sviluppata secondo le leggi dietetiche ebraiche. Ecco tutto ciò che dovresti sapere su questa dieta, comprese le sue leggi e un campione del menu della dieta kosher.

Menu dieta kosher: cos’è Kosher?

Kosher è un termine usato per descrivere una dieta che rispetta le regole dietetiche del Giudeo conosciute come kashrut . Sebbene il piano alimentare sia comune tra gli ebrei, non tutti gli ebrei osservano le regole della kashrut mangiando cibo kosher.

Tuttavia, coloro che lo fanno dicono di farlo per mostrare riverenza a Dio e desiderano rinnovare la loro fede e sentirsi connessi alle loro comunità.

Cosa puoi mangiare in una dieta kosher?

Le leggi kosher dettano cosa può mangiare un ebreo, come deve preparare cibi specifici e quali alimenti può combinare. Quindi, le leggi hanno classificato gli alimenti in tre categorie, che sono le seguenti :

  • Carne

La carne raccomandata è ottenuta da animali con zoccoli spaccati in kosher, come pecore, mucche e capre . Gli animali devono anche masticare cud, il che significa che quando mangiano, il cibo parzialmente digerito (cud) ritorna dal loro stomaco affinché gli animali possano masticare di nuovo.

Non puoi mangiare carne da animali che non soddisfano questi criteri. Ad esempio, non puoi mangiare carne di maiale perché anche se i maiali hanno gli zoccoli divisi, non masticano il loro cud . Allo stesso modo, la legge alimentare ebraica ha anche stabilito leggi che disciplinano i metodi di macellazione e le attrezzature per i macelli .

La carne non può essere considerata kosher se l’animale muore naturalmente. Parti specifiche di un animale, come i nervi, il sangue e diversi tipi di grasso, non sono considerate kosher.

  • Latticini

Le regole kosher sono che tutti i prodotti lattiero-caseari da consumare, inclusi formaggio, latte, yogurt e burro, devono essere ottenuti da un animale kosher. Inoltre, anche gli ingredienti e le attrezzature utilizzate per produrre questi prodotti devono essere kosher . Solo il formaggio che non è stato prodotto con caglio di origine animale è considerato kosher.

  • Pareve ·

Questa categoria di alimenti kosher riguarda alimenti che non sono né carne né latticini. Quindi, uova, pesce, pasta, caffè, verdure e alimenti a base vegetale sono inclusi in questa categoria. È importante notare che gli alimenti a base vegetale che pareve hanno una propria serie di linee guida kosher, che sono le seguenti :

  • Cereali integrali e pane

La regola numero uno sul pane è che è kosher solo se è certificato. Per essere certificato, deve essere cotto con cereali che sono anche kosher. In secondo luogo, tutti gli ingredienti e le attrezzature utilizzate per realizzarlo devono essere approvati kosher. Infine, l’attrezzatura di cottura non deve essere unta con grassi o oli ottenuti da animali .

  • Frutta e verdura

La legge è che quando si consumano prodotti freschi, è necessario essere molto vigili per assicurarsi che siano privi di insetti prima del consumo . Gli insetti non sono kosher. Se dovessi trovarne qualcuno, lavali via. Possono essere consumati anche prodotti in scatola e congelati. Tuttavia, sono vietati i prodotti in scatola o congelati che sono stati trasformati utilizzando attrezzature o ingredienti non kosher .

  • Semi, noci e oli

Puoi consumare semi e noci nella loro forma naturale. Se trasformati in oli o burri di noci, devono essere stati trasformati secondo le certificazioni kosher. Inoltre, gli oli devono essere ottenuti da ingredienti kosher che sono anche certificati dalla legge e non sono stati contaminati da ingredienti non kosher durante la lavorazione.

  • Vino

Affinché il vino soddisfi le certificazioni kosher, deve essere preparato secondo regole rigorose e certificato da un rabbino ortodosso .

Menu dieta kosher: ulteriori restrizioni alimentari kosher

Ecco le regole aggiuntive sulla dieta:

  • Una persona non dovrebbe mai consumare carne e latticini insieme.
  • Un individuo deve attendere una certa quantità di tempo dopo aver mangiato carne prima di consumare latticini e viceversa. La teoria è che i due si unirebbero, da qui la necessità di un po ‘di spazio temporale.
  • Nelle cucine kosher rigorose, un individuo deve separare utensili e altre attrezzature utilizzate per preparare carne e latticini. Allo stesso modo, gli utensili utilizzati per preparare e servire entrambi i pasti devono essere lavati separatamente per evitare contaminazioni incrociate.

Ulteriori restrizioni sono applicabili alla festa ebraica di Pasqua. Esse comprendono:

  • Un individuo non deve mangiare cereali lievitati o fermentati. Questi sono classificati tra gli alimenti proibiti noti come chametz.
  • Gli alimenti che non sono kosher per la Pasqua, come pane, birre, pasta, liquori e altro, dovrebbero essere evitati.
  • Gli individui possono consumare matzah certificato, l’unico prodotto di grano consentito per il consumo durante la Pasqua.
  • Pesce, carne, pollo e prodotti freschi approvati kosher possono essere consumati purché non siano contaminati da chametz.
  • Gli utensili utilizzati per preparare il cibo non devono contenere alcuna traccia di chametz.

Sia che tu stia semplicemente cercando di ravvivare la tua routine di fitness, ravvivare la tua dieta con deliziose ricette a basso contenuto calorico o vuoi mettere insieme il tuo atto e ridurre significativamente quel numero sulla tua bilancia – l’app BetterMe ti ha coperto! Migliora il tuo corpo e rinnova la tua vita con noi!

Vedi anche Bodybuilding 12 week Cutting Diet Plan: perdere grasso mantenendo i muscoli

Menu dieta kosher: cibi limitati in kosher

Diversi alimenti non sono consentiti dalla legge kosher. Esse comprendono:

  • Frutti di mare: la legge è che gli individui non devono mangiare frutti di mare che non hanno pinne e squame. Questo include frutti di mare come gamberetti, granchi, aragoste e ostriche.
  • Carne: la carne non ottenuta da animali che masticano cud e hanno zoccoli spaccati è vietata, come discusso in precedenza. Questa categoria include carne di cammelli, conigli, scoiattoli, maiali, canguri e cavalli.
  • Uccelli: i rapaci o gli uccelli spazzini, come falchi, gufi, gabbiani e aquile, sono vietati.
  • Quarti posteriori di ruminanti ammessi. Questi includono tagli di carne come il controfiletto, il lombo corto, il fianco e lo stinco.
  • Insetti. La maggior parte degli insetti non sono kosher, motivo per cui la legge kosher consiglia alle persone di ispezionare e lavare a fondo frutta e verdura prima di consumarle.

Menu dieta kosher: piani pasto dieta kosher

Determinare le diete kosher può essere difficile, soprattutto se non sei ebreo o non rispetti questa tradizione alimentare. Quindi, creare un menu dietetico kosher cheto o vegetariano può essere travolgente. Quindi, in questa lettura, abbiamo compilato alcuni campioni di piatti principali kosher da considerare, forse per il tuo menu di un giorno per la dieta kosher. Sono i seguenti:

Esempio 1: Cola Pot Roast I 

Una delle ricette per preparare il cibo kosher è questa ricetta facile di Tutte le ricette. Dai un’occhiata:

Ingredienti:

  • 1 lattina di pomodori in umido (14,5 once)
  • 1 pkt di salsa di spaghetti secchi
  • 3/4 tazza di sedano tritato
  • 1 tazza di bevanda gassata aromatizzata alla cola
  • 1 tazza di cipolla tritata
  • 1 1/2 cucchiaino. Sale
  • 1/2 cucchiaino.
  • 1 tazza di sale all’aglio
  • Arrosto di mandrino di manzo da 3 libbre
  • 2 cucchiai di olio vegetale

Preparazione :

  1. Prendi una grande ciotola e rompi i pomodori per ottenere il loro succo. Mescolare il mix di salsa di spaghetti, cola, sale, cipolla, sedano e sale all’aglio. Mescolare fino a quando i componenti dissolvibili si sciolgono nel mix di salsa di spaghetti.
  2. Scaldare la carne in forno e a fuoco medio-alto in olio per circa dieci minuti su ciascun lato. Scolare tutto il grasso e versare il mix di pomodori sulla carne. Coprire e abbassare la fiamma e lasciarla sobbollire fino a quando la carne è tenera, o per 2 1/2 ore.

Nutrizione :

  • Calorie- 324.2
  • Proteine- 21,1 g
  • Carboidrati- 12,2 g
  • Fibra- 1,2 g
  • Grassi- 21 g

Campione 2: Petto di manzo brasato al vino

La ricetta qui sotto è perfetta se hai voglia di un piatto di manzo per cena. Dai un’occhiata!

Ingredienti :

  • 1 petto di manzo (3 libbre)
  • 1 brodo di manzo in lattina (14,5 once)
  • 1 cucchiaino di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1/4 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 cipolla rossa, affettata
  • 1 lattina di salsa di pomodoro (8 once)
  • 1/2 tazza di vino rosso kosher

Preparazione :

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C).
  2. Prendi una piccola ciotola e mescola il sale, il timo e il pepe nero e strofina il composto su entrambi i lati del petto.
  3. Scaldare l’olio d’oliva in una teglia a fuoco medio-alto e posizionare il petto. Lasciate rosolare su entrambi i lati cuocendo per 3-4 minuti per lato. Rimuovilo e mettilo da parte.
  4. Prendete una teglia calda e cuocete la cipolla rossa per due minuti mescolando fino a quando non si ammorbidisce leggermente. Aggiungere e mescolare la salsa di pomodoro, il brodo di manzo e il vino.
  5. Riportare il petto nella teglia e coprire la padella con un foglio.
  6. Arrostirlo nel forno preriscaldato per 1 ora e poi bagnarlo con succhi di padella. Avvolgetelo con un foglio e riportatelo nella teglia per arrostirlo fino a quando tenero e quando la salsa in padella si sarà addensata. Potrebbero essere necessarie da 1 1/2 a 2 ore in più.

Nutrizione :

  • Calorie- 326,8
  • Proteine- 18,4 g
  • Carboidrati- 3,3 g
  • Fibra- 0,7 g
  • Grassi- 25,1 g

Campione 3: sottaceti di aneto fermentati in stile Kosher

Ecco una ricetta facile da Tutte le ricette se hai voglia di uno spuntino fermentato :

Ingredienti:

  • 1/2 gallone di acqua
  • 1 tazza di acqua del rubinetto
  • 2 libbre di cetrioli Kirby
  • 5 spicchi d’aglio fresco, o più a piacere
  • 1/3 tazza di sale kosher
  • 1 mazzetto di aneto fresco, steli tagliati
  • 3 peperoncini secchi chile de Arbol (opzionale)

Preparazione:

  1. Versare 1/2 gallone di acqua in una pentola grande e coprire liberamente. Lasciare riposare per 24 ore in modo che il cloro disciolto fuoriesca.
  2. Croccanti alcuni cetrioli conservandoli in frigorifero o immergendoli in acqua ghiacciata per un’ora.
  3. Far bollire 1 tazza d’acqua in una casseruola, aggiungere sale e mescolare. Mettere da parte per raffreddare.
  4. Lavare i cetrioli in acqua fredda per rimuovere eventuali fiori aggrappati a loro. Tagliare i cetrioli grandi longitudinalmente e quelli medi metà longitudinalmente. Lascia i cetrioli delle dimensioni di un cetriolo interi.
  5. Sbucciare e schiacciare delicatamente gli spicchi d’aglio ma non frammentarli in frammenti.
  6. Versare l’acqua salata raffreddata in un barattolo Mason da 1/2 gallone e aggiungere l’aglio, i cetrioli, l’aneto e i peperoncini secchi. Assicurati di organizzarli in modo attraente. Allo stesso modo, imballare i cetrioli strettamente perché si restringeranno mentre sottaceti. Riempire il barattolo con l’acqua declorata fino a quando i cetrioli sono appena coperti per evitare di diluire eccessivamente la salamoia.
  7. Coprire liberamente il barattolo e metterlo da parte a temperatura ambiente. Puoi metterlo su un piatto se è pieno per catturare eventuali dribbling. Lasciare i sottaceti per 12-24 ore per iniziare la fermentazione. Si prega di tenerli in frigorifero, in salamoia e liberamente coperti, mentre si avvicinano alla fase desiderata di decapaggio: nuovi, semiaci o acidi. Non superare il segno, poiché la refrigerazione rallenta, ma non ferma, la fermentazione.

Nutrienti :

  • Calorie- 29.5
  • Proteine- 1,2 g
  • Carboidrati- 5,5 g
  • Fibra- 0,3 g
  • Grassi- 0,1 g

Se hai difficoltà a flirtare anche con l’idea di rinunciare ai tuoi cibi preferiti o allenarti fino a quando le tue gambe non cedono il passo – L’app BetterMe è qui per respirare una nuova prospettiva nel modo in cui vedi il processo di perdita di peso! Dai un’occhiata all’app e vivi il lato divertente del fitness e della dieta con BetterMe!

Vedi anche Dieta a base di frutta di 14 giorni: è abbastanza nutriente per una perdita di peso sicura?

Esempio 4: zuppa di pollo kosher con palline di Matzo

Nel tuo pianificatore di pasti kosher, l’altra grande ricetta da considerare è questa deliziosa zuppa con palline di Matzo. Ecco la ricetta:

Ingredienti :

Per la zuppa di pollo: 

  • 1 pollo intero, tagliato (da 2 1/2 a 3 libbre)
  • 2 gambi di sedano, tagliato a tocchetti
  • 2 piccole cipolle gialle, tagliate a dadini
  • 3 carote, tagliate a tocchetti
  • 1 foglia di alloro
  • 1 mazzetto di aneto fresco
  • 3 litri di acqua

Per i Matzo Balls:

  • 2 cucchiai di basilico fresco tritato
  • 4 uova
  • 1/3 tazza di olio vegetale
  • 1 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 1/4 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 tazza di pasto matzo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 litri di acqua, o secondo necessità

Preparazione:

  1. Metti il pollo, il sedano, le cipolle, le carote, l’alloro, l’aneto e 3 litri d’acqua in una pentola grande per preparare la zuppa. Lasciare bollire, quindi ridurre il fuoco a fuoco lento quando parzialmente coperto per almeno cinque ore. Scremare la superficie della zuppa di tanto in tanto per rimuovere la schiuma che si sviluppa.
  2. Rimuovere il pollo e le verdure dal brodo e sbarazzarsi delle verdure. Filtrare il brodo, raffreddare e conservare in frigorifero per una notte. Quando il pollo si raffredda, rimuovere la carne dalle ossa, tritare o tritare la carne, coprire e conservare in frigorifero.
  3. Aggiungere il pollo, le cipolle, l’alloro, le carote, il sedano, l’aneto e l’acqua alla pentola a pressione e portarlo a piena pressione. Ridurre il calore, mantenere la piena pressione e cuocere per 30 minuti. Quando la pressione scende naturalmente, rimuovere il pollo e le verdure dal brodo, filtrare e scartare le verdure. Quando il pollo è abbastanza fresco da maneggiare, rimuovere la carne di pollo dalle ossa come nel passaggio 2.
  4. Per preparare la zuppa nella pentola a pressione, aggiungere il pollo, come indicato nel passaggio 1, e sigillare la pentola a pressione.
  5. Aggiungere il prezzemolo, l’olio vegetale, il basilico, le uova, 1 1/2 cucchiaino di sale e pepe nero in una ciotola e mescolare bene. Aggiungere il pasto matzo, mescolare e coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per 1 ora.
  6. Far bollire almeno 3 litri di acqua e 1 cucchiaino di sale a ebollizione in una pentola grande. Modellare delicatamente la miscela di matzo in palline di circa 2 pollici usando le mani bagnate e farle cadere nell’acqua bollente. Cuocere a fuoco lento per 20 minuti.
  7. Scremare il grasso dal brodo di pollo refrigerato e mettere il brodo in una pentola a fuoco medio. Aggiungere il sale e il pollo cotto riservato. Trasferire le palline di matzo cotte nella zuppa di pollo e riscaldare per servire.

Nutrienti :

  • Calorie- 511
  • Proteine- 18,6 g
  • Carboidrati- 18,2 g
  • Fibra- 1,7 g
  • Grassi- 40,7 g

La conclusione

Il cibo kosher si riferisce a cibi e bevande che aderiscono alle leggi dietetiche ebraiche. Le regole sono il fondamento di questa dieta, quindi attenersi alla dieta può essere difficile per la maggior parte.

Anche così, la dieta è radicata nella storia e nella religione ed è significativa per mostrare impegno per la tua fede. Qui puoi ottenere alcune idee per i pasti da includere nel tuo menu di dieta kosher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *