Come far funzionare il conteggio delle calorie per la tua perdita di peso (5 semplici passaggi)

Sei qui perché sei un po ‘scettico sul conteggio delle calorie per la perdita di peso, giusto? Hai letto i pro e i contro e non puoi decidere se farai questa cosa.

Ma immagina di poter finalmente fare qualche piccolo e facile passo per perdere chili in più senza andare in palestra o morire di fame con quelle diete “di moda” di cui tutti parlano!

Potresti aver provato di tutto per perdere peso; sei stato a dieta fino alla morte o hai fatto esercizio fisico, ma i risultati non erano quelli che ti aspettavi.

In realtà, potresti essere in una di queste fasi:

  • ❌ Ti senti demotivato a iniziare un’altra dieta con la paura di ottenere poco o nessun risultato
  • ❌ Pensi che la perdita di peso non faccia per te
  • ❌ Sei disperato per perdere peso
  • ❌ Stai cercando quel Santo Graal per perdere quei chili in più.

Lascia che ti dica che anche se hai seguito una dieta dopo l’altra apparentemente senza risultati, c’è senza dubbio una via d’uscita.

In realtà è qualcosa che molte persone trascurano e leggerai persino su Internet tutti i tipi di BS intorno ad esso, che non funziona più.

Ma hey ha funzionato per me ed è per questo che ti dirò che se sai cosa stai facendo, vedrai sicuramente risultati e progressi nella tua perdita di peso.

Ci tuffiamo dentro? Iniziamo!

Il concetto di conteggio delle calorie

Il concetto di conteggio delle calorie è semplice e, in effetti, è così semplice di per sé che molte persone non riescono a notare i suoi benefici.

Sono sicuro che l’hai sentito una volta: “Più calorie bruci, più perdi peso”. E questo è al 100% un fatto vero.

Ciò significa che per perdere peso, devi automaticamente ingerire meno calorie di quelle che bruci al giorno.

C’è anche un altro percorso: puoi bruciare più calorie esercitando di quante ne guadagni mangiando.

Ma dal momento che stiamo parlando di dieta, ci atterremo alla prima strada, cioè mangiare meno calorie di quelle che bruciamo.

Il conteggio delle calorie funziona ancora?

Lasciatemi dire questo il più forte possibile: FINCHÉ IL TUO APPORTO CALORICO È INFERIORE A QUELLO CHE BRUCIA IL TUO CORPO, PERDERAI SICURAMENTE PESO.

Quindi, questo è davvero tutto ciò che c’è da fare e posso dirti che funziona perfettamente per la perdita di peso altrimenti non sarei qui a passare il mio tempo a scriverne.

Dopo aver saputo come adottare il conteggio delle calorie per la perdita di peso, perdere peso si trasformerà in un semplice gioco di numeri. Mi ringrazierai più tardi!

Perché il conteggio delle calorie è importante.

Lasciatemi dire prima questo: il conteggio delle calorie non è un must.

Puoi leggere questo articolo fino alla fine e ancora non scegliere di farlo se non ti senti di farlo.

Sono qui solo per dare ai miei lettori i migliori consigli per la perdita di peso che hanno funzionato per me e le poche persone che ho aiutato a perdere peso.

Quindi, per me quando ho iniziato il mio programma di perdita di peso (dove ho perso 41 chili), ho trovato super importante e utile contare le mie calorie.

Ma non appena ho saputo esattamente come mangiare, cosa mangiare e quando mangiare, ho smesso di contare le mie calorie. È quasi diventata una seconda natura.

Tutto si riduce a conoscere il tuo corpo dopo alcuni mesi di seguire un programma di perdita di peso.

Soprattutto, se stai mangiando cibi sani al momento giusto.

Senza ulteriori indugi, passiamo alla carne del soggetto!

Passaggio 1: elimina l’aria

Ci sono un sacco di miti, idee sbagliate, lo chiami, intorno alla parola “Calorie”.

Ecco perché prima ancora di iniziare a contare le calorie, devi sapere cosa stai affrontando esattamente.

Un malinteso comune è che le calorie sono queste creature microscopiche all’interno del nostro corpo responsabili dell’aumento di peso.

Questo è così lontano dalla verità!

È un dato di fatto, le calorie sono l’energia di cui il nostro corpo ha bisogno per svolgere le sue funzioni quotidiane. Senza calorie, scommetto che il nostro corpo farà fatica perché le calorie sono il carburante di cui ha bisogno per continuare con le sue attività.

Quindi, vedi che le calorie non sono alcuni piccoli mostri che potresti aver pensato che fossero fino ad ora! Prego!

In effetti, le calorie sono praticamente un termine usato per misurare il livello di energia del corpo. E no, non mi dilungherò sull’aspetto medico di questa parola!

Ma volevo solo che tu schiarissi la tua mente da questa piccola incredulità.

Passaggio 2: conosci le tue calorie

La prima cosa è che per ottenere risultati dal tuo piano di perdita di peso, devi sapere di quante calorie il tuo corpo ha bisogno ogni singolo giorno.

La seconda cosa è che devi assolutamente sapere quante calorie brucia normalmente il tuo corpo per svolgere le sue solite attività.

Lasciatemi mettere questo in prospettiva: diciamo che devi bruciare 1300 calorie e hai abbassato l’apporto calorico, ma quest’ultimo è ancora oltre il tuo livello calorico spendibile. Pensi che perderai peso?

È qui che molte persone falliscono quando si mettono a dieta senza contare le loro calorie e poi pensano di non essere fatte per essere magre!

Ed è per questo che contare le calorie può essere utile per una perdita di peso garantita.

Ora, diciamo che sai esattamente quante calorie dovresti assumere per non superare la quantità di calorie che devi bruciare, questo ti porterà sicuramente risultati concreti nella tua perdita di peso.

Puoi utilizzare lo strumento qui sotto per calcolare quante calorie brucia il tuo corpo su base giornaliera. In realtà è una formula nota come formula di Harris-Benedict che determina la quantità di calorie bruciate in base al sesso, al peso e a quanto sei attivo nella tua vita.

Passaggio 3: è tempo di ridurre le calorie

Ok. Ora che hai un’idea di quante calorie hai bisogno ogni giorno, è tempo di ridurne alcune perché il tuo obiettivo è perdere peso.

Riducendo l’apporto calorico, si verifica la perdita di peso. Quindi, ora devi scegliere quante calorie abbandonerai.

Ovviamente, più calorie tagli, più chili perderai. Abbastanza logico giusto!

Ma per favore non morire di fame solo per perdere qualche chilo. Tutto si riduce a questo: mangiare in modo sano, perdere peso e mantenere quella perdita di peso.

Non ti dirò di tagliare questo e quello dalla tua dieta, ma una dieta sana ti consiglierà sempre di ridurre solo 250-500 calorie ogni giorno.

Ad esempio, se dopo aver fatto i tuoi calcoli, l’apporto calorico abituale è di 2000 al giorno, ciò significa che una dieta sana per te sarà di 1500-1750 calorie al giorno.

Uno dei modi efficaci per farlo è imparare a leggere le etichette. Ogni singolo prodotto alimentare acquistato dal negozio di alimentari avrà un’etichetta nutrizionale sul retro.

Ed è qui che puoi avere un’idea di ciò che stai ingerendo in termini di carboidrati, zucchero, proteine, fibre, ecc …

Ora, lascia che ti mostri come leggere correttamente un’etichetta di fatti nutrizionali durante la dieta.

Gli unici due punti su cui dovresti avere gli occhi sono il “per porzione” e ovviamente le calorie in ogni porzione.

Alla fine della giornata, il tuo diario o l’app di conteggio delle calorie dovrebbe riflettere le calorie per porzione dei diversi alimenti che hai mangiato durante il giorno.

Passaggio 4: controllo delle porzioni

Una delle chiavi fondamentali per avere successo nel tuo programma di perdita di peso è sapere quanto stai mangiando.

È qui che entra in gioco il controllo delle porzioni.

Mentre contare e prestare attenzione al tuo apporto calorico è super importante, dovresti contemporaneamente tenere d’occhio quanto stai mangiando.

Supponiamo che tu stia mangiando un tipo di cibo misurato in peso. Devi solo mettere una porzione su una bilancia e poi convertire questo peso in alternative di misurazione come tazze, fette ecc …

In realtà ci sono molte app facili che puoi usare per questo scopo come myfitnesspal.

Finché ti prendi il tempo di misurare e controllare la tua porzione ogni singolo giorno, vedrai come questo avrà un effetto positivo sulla tua perdita di peso.

Passaggio 5: tieni traccia dell’apporto calorico

Ultimo ma non meno importante.

Non posso sottolineare abbastanza l’importanza di monitorare l’apporto calorico durante la dieta.

Se vuoi una perdita di peso fluida e costante, settimana dopo settimana, fare questo semplice compito ogni giorno sarà così gratificante.

Tenere traccia di tutto ciò che stavo mangiando giorno dopo giorno si è dimostrato molto efficace nella mia perdita di peso.

Come forse saprai, non tutte le settimane, si perderà la stessa quantità di sterline. Fluttua.

E registrando tutto ciò che mangiavo ogni singolo giorno, sono stato in grado di sapere quale cibo stava sabotando la mia perdita di peso, a che ora avrei dovuto mangiare questo o quel cibo ecc …

In altre parole, il tuo diario di perdita di peso sarà lo strumento migliore che puoi avere tra le mani per analizzare i tuoi progressi e risultati.

Ecco perché insisto sull’importanza del conteggio delle calorie per la perdita di peso.

Al giorno d’oggi, abbiamo molte opzioni per questo scopo. Per e.x, scaricare un’app o tenere carta e penna a portata di mano, usando una lavagna in cucina…

Avere questo record di calorie ti aiuterà:

  • Misura i progressi della tua perdita di peso
  • Rileva qualsiasi colpevole nella tua dieta
  • Decidi cosa tagliare e sostituire per ottenere risultati migliori

Riassunto

Facciamo un rapido riepilogo di questo controverso argomento del conteggio delle calorie per la perdita di peso:

  1. Sappi cosa stai affrontando in modo da non avere alcun equivoco nella mente che possa ostacolare la tua perdita di peso.
  2. Calcola il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno su base giornaliera per le sue diverse funzioni
  3. In base al tuo test calorico, decidi quale cibo abbandonare per ridurre le calorie
  4. Impara a leggere correttamente le etichette in modo da sapere cosa stai effettivamente mangiando
  5. Controlla quanto mangi misurando la porzione di cibo
  6. Registra l’assunzione giornaliera di cibo per analizzare meglio i tuoi progressi e risultati.

Considerazioni finali sul conteggio delle calorie per la perdita di peso

Forse l’hai trovato difficile o noioso ma ti assicuro che dopo alcuni giorni di conteggio delle calorie, diventerà facile come una torta.

Risparmiare qualche minuto della tua giornata per rintracciare le tue calorie avrà solo un impatto positivo sulla tua perdita di peso e sulla tua vita.

Quindi, darai un colpo al conteggio delle calorie per la perdita di peso?

Fammi sapere nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *