Motivazione alla perdita di peso: 10 migliori consigli per metterti in pista

Vuoi perdere quei chili in più ma non riesci a trovare la motivazione per la perdita di peso per iniziare? Ti capisco!

Ho lottato per essere in sovrappeso per molti anni, ma una volta che ho trovato l’unità e, naturalmente, ho visto i miei primi risultati, nulla poteva fermarmi.

La chiave è INIZIARE!

Finché procrastini in quel primo passo, ti ritroverai a combattere sempre di più.

Senza ulteriori indugi, immergiamoci subito per trovare 10 migliori consigli per la motivazione alla perdita di peso che hanno aiutato a perdere oltre 60 libbre.

Non ho alcuna motivazione per perdere peso

Se sei su questo post scommetto che hai avuto questo pensiero o addirittura detto questo a qualcuno: “Non ho motivazione per perdere peso”…

La maggior parte delle volte in cui siamo alla disperata ricerca di perdere quei chili in più, arriveremo a un punto in cui pronunceremo queste parole.

Ma non sentirti affatto in colpa! Questo dimostra che sei umano e anche questo significa che nel profondo vuoi perdere peso …

È solo che non senti energia per iniziare ma lo vuoi …

Vuoi trasformare il tuo corpo ma non sai da dove cominciare.

Di solito, quando non sappiamo dove e come iniziare qualcosa, non ci sentiamo spinti o spinti a fare la cosa.

È qui che entra in gioco un po ‘di motivazione da parte di qualcuno che una volta era nelle tue stesse scarpe.

E so e spero che dopo aver letto tutto questo articolo, sarai stimolato più che mai a intraprendere il tuo viaggio per perdere peso.

Perché è mentalmente difficile perdere peso?

Beh, non dirò mai che perdere peso è facile. No, non lo è!

Altrimenti, tutti sarebbero magri come una baguette!

Penso davvero che il grilletto sia “nascosto” da qualche parte nella nostra mente. Ma una volta che fai clic, le cose iniziano ad accadere.

Alrighty! Vediamo alcune cose che possono impedire la tua motivazione a perdere peso e cosa lo rende mentalmente difficile.

Essere troppo comodi

Quando dico conforto, non sto dicendo che ti senti a tuo agio con il sovrappeso.

Altrimenti, non saresti qui! 🙂

È praticamente sentirsi a proprio agio dove ci si trova.

A volte, stiamo bene nella nostra bolla di conforto che non vogliamo cambiare nulla.

Quindi, quello che sto dicendo è che potresti sentirti comodo e ABITUATO al tuo peso reale che trovi un lavoro colossale per iniziare a cambiare le cose sul tuo stile di vita, abitudini alimentari e così via.

Quando ero in sovrappeso, ero sempre a mio agio nella mia pelle. Non mi sono mai vergognato o ho mai avuto un complesso essere paffuto.

Ero una ragazza felice, avevo un buon lavoro in Banca, la mia famiglia e i miei amici mi amavano. Vedete, ero in una tale zona di comfort che ho usato questa scusa per non prendermi cura del mio peso e della mia salute.

Beh, non ho avuto problemi di salute essendo in sovrappeso, ma se non ho iniziato a prestare attenzione al mio peso, è sicuro che potrei mettermi nei guai in seguito.

Miti sulla perdita di peso

Dovresti morire di fame per perdere peso

Una cosa che mi ha trattenuto dall’iniziare una dieta sono state le poche idee sbagliate che avevo sulla perdita di peso.

Prima di tutto, ho sempre pensato che avrei dovuto mangiare solo verdure e acqua. Mi sbagliavo di grosso!

Ammettiamolo: il cibo è buono!

Mangiare i cibi che ami non è sbagliato e non dovrebbe mai farti sentire in colpa!

Per me, la dieta non dovrebbe riguardare restrizioni e regole, ma piuttosto essere consapevoli dei cibi cattivi che possono danneggiare la nostra salute e ovviamente evitarli.

È un dato di fatto, la dieta è semplicemente abbracciare buone abitudini alimentari per una vita sana.

Non sto parlando di alcune diete rigorose in cui non è permesso mangiare questo e quello, che possono diventare dolorosi e noiosi da seguire.

Tante volte durante il mio viaggio di perdita di peso, mi sono accontentato dei cibi che amo e nonostante questo sono stato in grado di perdere 41 chili in pochi mesi.

Certo, non ti sto dicendo di iniziare a mangiare gelati, hamburger e bevande analcoliche ogni settimana, ma una volta ogni tanto non farà male.

Non puoi perdere peso se non ti alleni

Il secondo equivoco che ho avuto è che se non mi alleno come un matto non diventerò mai magro.

Ancora una volta, questo pensiero era errato!

Essere attivi è benefico per la salute e ti incoraggio a fare qualche esercizio, almeno una volta alla settimana.

Ma puoi sicuramente perdere peso senza esercitarti. L’ho fatto! Mio fratello ce l’ha fatta!

A sostegno di ciò che ho appena detto, gli esperti di salute concordano sulla regola 80/20 che stabilisce che l’80% di una dieta pulita e il 20% dell’allenamento sono i contributori alla perdita di peso.

Quindi, puoi vedere che la nutrizione è l’aspetto più importante della perdita di peso.

Se pensi di dover esercitare come un maniaco per perdere peso, voglio liberare l’aria da questo equivoco.

Puoi raggiungere il peso desiderato senza allenarti, ma hey gli esercizi possono davvero aumentare il processo.

Di conseguenza, puoi raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso molto più velocemente.

Imbrogliare raddoppierà i chili indietro

Il terzo equivoco che avevo sulla perdita di peso era che se avessi tradito un giorno o due, avrei guadagnato il doppio del mio peso. LOL ·

Ho questa domanda così tante volte e questo è puro mito!

Il tuo corpo non è una sorta di cosa capricciosa che farà boomerang i tuoi chili di nuovo a te il giorno o la settimana successiva.

Capisco che non il corpo di tutte le persone reagisce allo stesso modo alle diete, ma il tuo giorno di imbroglio non ti renderà più grande di prima.

È importante tenere presente che un giorno di imbrogli non è quello in cui dai libero sfogo a tutti i tipi di cibi spazzatura per entrare nel tuo corpo. Ha!

Fare questo finirà tutti i tuoi sforzi!

Ma un giorno di imbroglio è un giorno in cui ti concedi un po ‘di piacere.

In realtà è anche un metodo molto efficace per aumentare la perdita di peso. No, non sono pazzo! Toccherò un po ‘su questo più avanti in questo articolo.

Per molto tempo, sono andato fuori di testa per questo e questo mi ha impedito di salire sulla mia barca per la perdita di peso.

Fammi sapere nei commenti se hai una sorta di equivoco che vuoi essere cancellato dalla tua mente …

Come posso essere motivato a perdere peso?

Ora entriamo nella carne del soggetto.

Come si ottiene la motivazione per la perdita di peso per iniziare finalmente questo fantastico viaggio verso un corpo trasformato?

Condividerò con te i suggerimenti migliori, più realistici e attuabili per fare clic su quell’interruttore di motivazione una volta per tutte.

Imposta il tuo focus

Molte persone mescolano la concentrazione con l’ossessione. Non lo è!

Impostare la tua attenzione è un modo efficace per innescare la motivazione che stai cercando.

Nella perdita di peso, il tuo obiettivo non dovrebbe essere la perdita di peso stessa.

La perdita di peso è solo il risultato di ciò su cui ti sei concentrato.

Per me, quando ho iniziato la dieta, il mio obiettivo era quello di adottare uno stile di vita alimentare buono e sano.

Non importa quanto sarebbe stato difficile (mi è piaciuto mangiare cibi buoni) dire di no all’inizio a quei deliziosi cibi spazzatura, lo farei.

Quello che sto dicendo qui è che dietro il mio punto focale c’erano i miei risultati finali e ciò che desideravo di più; un corpo magro in buona salute!

Definisci i tuoi obiettivi

Avevo questo equivoco sul fatto che gli obiettivi fossero solo grandi.

Detto questo, ti incoraggio a definire i tuoi obiettivi, siano essi piccoli o grandi.

Ma ti consiglio di iniziare prima con obiettivi piccoli e realistici. Perché? Perché obiettivi piccoli ma precisi vengono raggiunti molto più facilmente.

Definire i tuoi obiettivi, diciamo su un pezzo di carta, ti aiuterà a trovare quella motivazione per la perdita di peso perché il tuo cervello cercherà di convincerti a lavorare per quello che hai appena scritto.

Nessuno si prende il tempo di dettagliare qualcosa su carta solo per il gusto di scrivere.

Dopo aver espresso i tuoi desideri, bisogni e obiettivi, questo spingerà qualcosa nella tua mente ad andare a fare quella cosa di perdita di peso!

Educa te stesso

Se hai fatto i passaggi 1 e 2, ora è il momento di educare te stesso.

Non ti sto dicendo di passare mesi a fare ricerche sulla perdita di peso, su come funziona il corpo o su cosa c’è in una banana …

Ma il fatto è questo: saltare ciecamente su un carro per la perdita di peso non è semplicemente una buona cosa!

Ad esempio, supponiamo che tu abbia scelto di fare una dieta Keto. Fai prima la tua ricerca sulle basi e poi inizi.

Ovviamente, ci sono alcune cose qua e là che scoprirai lungo la strada, ma prima di partire, cerca di educarti su ciò che stai facendo, cosa accadrà se mangi X, cosa può succedere se non fai Y e così via.

In questo modo eviterai frustrazioni o mal di testa in futuro.

Quando ho iniziato la dieta, non sapevo del plateau di perdita di peso.

Dopo 5-6 mesi, ho colpito quel muro ed ero frustrato dal fatto che, nonostante mangiassi correttamente, non stavo perdendo peso come prima.

Vedi se avessi fatto qualche ricerca prima, avrei saputo che è una cosa normale raggiungere un plateau di perdita di peso dopo alcuni mesi di dieta.

E se fossi stato consapevole di questo, avrei fatto alcune cose (che ora so) per superarlo molto più velocemente.

Inizia un diario di perdita di peso

Se hai fatto fino a qui, questo mi dice che hai già trovato un po ‘di quella motivazione per la perdita di peso. Sì!!! Altrimenti, te ne saresti andato…

Ok! Questo è davvero importante e ti servirà come motivazione quotidiana.

Iniziare un diario di perdita di peso non è affatto difficile.

Non devi tenere traccia di OGNI SINGOLA COSA, ma annotare i tuoi passaggi essenziali ti motiverà a fare meglio mentre progredisci.

Le cose che puoi scrivere nel tuo diario dipendono sicuramente da te, ma lascia che ti dia alcune indicazioni su come puoi farlo.

Prima della dieta

Alcune cose che potresti voler scrivere sono le misure del tuo corpo. Di solito, misuriamo intorno al nostro seno / petto, vita e fianchi. Puoi anche misurare le tue braccia se vuoi se il tuo obiettivo è perdere molto grasso tra le braccia.

Il prossimo è salire sulla bilancia e pesarsi. Annota il tuo peso reale.

Questo è facoltativo, ma ho scritto tutto ciò che amavo mangiare che non era buono per la perdita di peso. Questo era un modo per ricordarmi quali alimenti potevano alterare la mia perdita di peso.

Avere quella lista davanti ai miei occhi mi ha motivato a stare lontano da loro.

Durante la dieta

Dopo aver iniziato la dieta, ci sono cose di cui potresti voler tenere traccia.

Tenere un registro di queste cose ti guiderà verso una dieta migliore.

Cose di cui puoi tenere traccia (a seconda del tipo di dieta):

  • L’assunzione di carboidrati, proteine e grassi
  • Quanta acqua avevi
  • Il tuo schema di sonno (fallo per la prima o due settimane solo per vedere se la dieta sta influenzando il tuo sonno)
  • A che ora ti senti più affamato (puoi includere uno spuntino qui)
  • Cosa hai mangiato (segretamente) al di fuori della tua dieta

Ancora una volta, il tuo diario di perdita di peso è sotto il tuo controllo. Scrivi tutto ciò che ritieni di dover monitorare.

Quelli che ho elencato sono le mie preferenze personali.

Trova un compagno di perdita di peso

Conosci quella frase “Circondati di persone che la pensano allo stesso modo”

Bene, passare attraverso una dieta con un amico di perdita di peso ha molti benefici.

In primo luogo, sai di avere una spalla su cui fare affidamento nei momenti in cui potresti voler rinunciare.

A volte, le persone che non sono nei tuoi panni potrebbero non sempre capire i tuoi sentimenti, gli ostacoli di fronte a te ecc …

Ad esempio, supponiamo che tu sia a una festa e ci siano molti snack malsani sul tavolo e sai (in base a dove ti trovi nel tuo viaggio) se mangi alcuni di questi, questo avrà un impatto che non vuoi sul tuo peso.

Le persone normali ti diranno ‘hey c’mon non essere un tale bambino’ o ‘C’mon cosa ti farà qualche bicchiere di coca cola?!

Ma il tuo compagno di perdita di peso ti incoraggerà ad attenersi alla tua decisione e non ti influenzerà a rinunciare a cattivi snack, bevande analcoliche e tutte queste cose.

Come ho detto prima, non tutti reagiscono allo stesso modo a una dieta e ognuno perde peso al proprio ritmo.

Un altro scenario potrebbe essere questo: potresti essere a un punto in cui non vedi i risultati desiderati e potresti voler rinunciare.

Ma il tuo amico di perdita di peso sta vedendo risultati sorprendenti ed è molto motivato nel suo viaggio.

Per questo motivo, lui / lei può trasmetterti quella motivazione condividendo ciò che sta funzionando per lui / lei. E questo a sua volta ti motiva ad andare avanti e provare alcune cose diverse che potrebbero migliorare i tuoi risultati.

Cerca supporto

Il supporto delle persone che hanno già camminato è così edificante e rinfrescante.

Al giorno d’oggi, il mondo digitale ci offre così tante piattaforme in cui possiamo connetterci con persone che hanno subito una perdita di peso.

Ti senti bloccato? Hai bisogno di un consiglio? Ci sono fantastici gruppi e forum di Facebook online dove puoi trovare il supporto di cui hai bisogno.

Se hai acquistato un programma di perdita di peso online, il più delle volte questo allenatore avrà un Facebook privato a cui puoi iscriverti gratuitamente per connetterti con altre persone.

Non vuoi attraversare momenti difficili da solo.

Mantenere la motivazione alla perdita di peso è estremamente importante per raggiungere il peso desiderato.

Cerca sempre supporto quando necessario.

Festeggia le piccole vittorie

Vincere non significa sempre un grande successo!

Le piccole vittorie contano di più secondo me. Semplicemente perché sono quei piccoli guadagni che scolpiranno il percorso per vittorie molto più grandi.

Se hai perso solo 100 g in un giorno, non disapprovare il fatto che sia troppo poco. Invece, lascia che questo ti motivi e dì a te stesso che stai finalmente perdendo peso.

Dopotutto, perdere 100 g è sempre meglio che mantenere lo stesso peso.

Condividi i tuoi progressi nella perdita di peso

Ricordo che quando ho perso le mie prime 3 libbre, ero così orgoglioso e felice che volevo condividerlo con tutti.

Quando questo accadrà a te, ti sentirai lo stesso.

Ma sii cauto! Non tutti saranno felici quando progredirai nella vita. Yikes! Questo è il lato crudele della vita.

Quindi, sappi con chi condividi i tuoi progressi.

Ricordo di essermi sentito strano quando ho condiviso il mio viaggio con un amico e mi ha detto ‘Oh Nat preferisco quando eri paffuto paffuto’ ????

Non ero arrabbiato ma infastidito!

Ci sono persone che possono schiaffeggiarti con commenti cattivi e questo può metterti giù e spegnere la tua motivazione, specialmente nella fase iniziale.

Puoi avere persone che ti dicono qualcosa del genere “Mmm puoi perdere un po ‘di peso ma non diventerai magro perché sei un grosso osso”. Una mia amica le ha preso questo in faccia ed era così furiosa ????

Ancora una volta, condividi i tuoi progressi solo con i tuoi familiari e amici più stretti.

Per il resto, lascia che ti dicano quanto il tuo corpo è cambiato ????????

Concediti un giorno di trucchi

Ultimo ma non meno importante!

Questa non è una regola che devi seguire, ma avere un giorno di trucchi ha alcuni vantaggi, anche se potrebbe sembrare irreale.

Mi ripeterò che una dieta non dovrebbe essere noiosa o un peso.

Abbandonando le cose, il cibo che amiamo è straziante lo so!

E se potessi concederti un giorno in cui puoi avere qualcosa che ami?

Questo può sicuramente far emergere una certa motivazione per la perdita di peso, sapendo che di tanto in tanto puoi compiacere te stesso.

Man mano che diventi più consapevole e impegnato nella tua perdita di peso, vedrai che inizierai a desiderare meno per i cibi non così sani che ami.

Come ho detto, pochi paragrafi prima di un giorno di imbroglio non è un giorno in cui ti concedi enormi quantità di cibi come un freak.

Ma un giorno di cheat è quello in cui scegli di soddisfare il tuo palato con uno o due dei tuoi cibi preferiti.

Può essere un delizioso gelato o un hamburger stuzzicante e patatine fritte. Non esagerare però!

Un giorno di cheat può avere un effetto sorprendente sulla tua perdita di peso. Non direttamente però.

Il motivo per cui abbiamo raggiunto un plateau di perdita di peso è dovuto al fatto che il nostro sistema si sta abituando al nostro modo di mangiare.

Questa routine interromperà il processo di combustione dei grassi e inizieremo a bruciare molte meno calorie, a volte per niente.

È tutto naturale non ti preoccupare!

Ora, quando effettivamente imbrogli e mangi qualcosa dalla tua dieta, stai permettendo al processo di perdita di grasso di riavviarsi.

Quello che succede è che il corpo si confonde e vede questo gelato come una cosa nuova.

Di conseguenza, il ciclo di perdita di grasso si riavvia da solo e si inizia a perdere peso di nuovo. Capire?

Tuttavia, per esperienza, non ti consiglio di avere frequenti giorni di imbrogli.

Quando inizi una dieta, il tuo corpo scova attivamente acqua, tossine e, naturalmente, calorie.

Se a questo punto cruciale, hai un giorno di imbrogli ogni settimana, questo rallenterà sicuramente il processo.

Non vuoi questo giusto?

Come rimanere motivati a perdere peso?

I consigli che ho appena dato riguardano la ricerca della motivazione per la perdita di peso per perdere peso, ma sono anche le chiavi per rimanere motivati.

Di seguito sono riportati alcuni altri suggerimenti che ti manterranno motivato:

  • Leggi le storie di successo per rimanere sulla pista della motivazione
  • Non paragonarti agli altri
  • Non sottovalutare le tue piccole vincite
  • Imposta le aspettative che sai di poter raggiungere
  • Scopri con chi condividi i tuoi progressi
  • Cerca di incorporare allenamenti leggeri come camminare per aumentare la perdita di peso
  • Sviluppa abitudini buone e sane che possono accelerare la perdita di peso

Pensiero finale sui miei consigli di motivazione per la perdita di peso

Ricorda che la chiave è iniziare. A meno che tu non inizi non saprai quanti chili puoi perdere.

Spero che questi pochi suggerimenti motivazionali per la perdita di peso ti aiutino a trovare quella forza per iniziare finalmente il tuo viaggio e finire il corso con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *