Quanto zucchero puoi avere su Keto?

La parola “zucchero” ti fa pensare alla sostanza bianca e granulare che aggiungi al tuo caffè o cospargi sui tuoi cereali? Se è così, non sei solo. Quando la maggior parte delle persone pensa allo zucchero, pensa alla varietà raffinata e trasformata. Ma lo zucchero è disponibile in molte forme e la comprensione dei diversi tipi può aiutarti a fare scelte migliori durante una dieta chetogenica. Perché? Perché lo zucchero è un carboidrato e consumare troppi carboidrati può buttarti fuori dalla chetosi, lo stato metabolico in cui il tuo corpo brucia i grassi per produrre energia. Quindi quanto zucchero puoi avere sul cheto? Diamo un’occhiata più da vicino.

I diversi tipi di zucchero

Esistono quattro tipi principali di zucchero:

1. Glucosio

Il glucosio è uno zucchero semplice che si trova in molti alimenti, tra cui frutta, verdura e cereali. È anche il tipo di zucchero che il tuo corpo utilizza per l’energia .

2. Fruttosio

Il fruttosio è uno zucchero semplice che si trova nella frutta e nel miele. È più dolce del glucosio ma non viene utilizzato dal tuo corpo per l’energia .

3. Saccarosio

Il saccarosio è un tipo di zucchero costituito da una molecola ciascuno di glucosio e fruttosio. È anche noto come zucchero da tavola o zucchero di canna .

4. Lattosio

Il lattosio è un tipo di zucchero che si trova nel latte e in altri prodotti lattiero-caseari. È costituito da una molecola ciascuno di glucosio e galattosio.

Quanto zucchero puoi avere in una dieta cheto?

La quantità di zucchero che puoi avere con una dieta cheto dipenderà dall’assunzione complessiva di carboidrati. La dieta chetogenica standard consente 50 grammi o meno di carboidrati al giorno.

Ricorda, non tutti i 50 grammi di carboidrati dovrebbero provenire dallo zucchero. Alcuni dovrebbero provenire da altre fonti, come le verdure amidacee. Non ci sono regole rigide e veloci quando si tratta di quanto zucchero puoi avere sul cheto.

Tuttavia, mantenere basso il consumo di zuccheri naturali e aggiunti è una buona idea se si desidera mantenere la chetosi.

Motivi per cui BetterMe è una scommessa sicura: una vasta gamma di allenamenti per bruciare calorie, ricette per leccarsi le dita, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sfide che ti terranno sul tuo miglior gioco e che graffiano la superficie! Inizia a utilizzare la nostra app e guarda la magia accadere.

Come evitare troppo zucchero su Keto

Il modo migliore per evitare di consumare troppo zucchero in una dieta cheto è concentrarsi sul consumo di cibi interi e nutrienti. Ciò significa riempire il piatto con molti grassi sani, proteine e verdure a basso contenuto di carboidrati.

Evitare i seguenti alimenti, che sono ricchi di zucchero:

  • Frutta ad alto contenuto di zuccheri: mentre i frutti contengono alcuni nutrienti, sono anche ricchi di zucchero. Attenersi a opzioni a basso contenuto di zucchero come le bacche o evitare del tutto la frutta. È possibile ottenere una nutrizione simile dalle verdure.
  • Alimenti trasformati: molti alimenti trasformati, come biscotti, torte e caramelle, sono carichi di zucchero. Se hai voglia di qualcosa di dolce, opta per un trattamento cheto-friendly come cioccolato fondente o bacche.
  • Bevande zuccherate: le bevande zuccherate, come la soda e il succo di frutta, sono anche ad alto contenuto di zucchero. Attenersi all’acqua, al caffè o al tè non zuccherato o all’acqua frizzante.
  • Alimenti con zuccheri nascosti: lo zucchero può nascondersi in molti luoghi inaspettati, come condimenti per insalate, salse e persino pane. Controlla sempre l’etichetta per vedere quanto zucchero è stato aggiunto.

Quali opzioni di zucchero keto-friendly sono disponibili?

Se vuoi aggiungere un po ‘di dolcezza alla tua dieta cheto, ci sono alcuni sostituti dello zucchero che possono aiutarti. Ecco alcune opzioni keto-friendly:

  • Eritritolo: L’eritritolo è un tipo di alcol zuccherino che è dolce al 60-70% come lo zucchero. Si trova naturalmente in alcuni tipi di frutta e verdura, ma può anche essere prodotto commercialmente .
  • Stevia: La stevia è un dolcificante a base vegetale che è 200-300 volte più dolce dello zucchero. È comunemente usato come sostituto dello zucchero negli alimenti e nelle bevande.
  • Estratto di frutta di monaco: L’estratto di frutta di monaco è un altro dolcificante a base vegetale che è 150-200 volte più dolce dello zucchero. È spesso usato al posto dello zucchero o di altri dolcificanti .
  • Xilitolo: Lo xilitolo è un tipo di alcol di zucchero che è dolce come lo zucchero ma ha solo circa la metà delle calorie. Si trova naturalmente in alcuni tipi di frutta e verdura, ma può anche essere prodotto commercialmente.

La conclusione

Quindi, quanto zucchero puoi avere sul cheto? Dipende davvero dall’assunzione complessiva di carboidrati. Tuttavia, mantenere basso il consumo di zuccheri naturali e aggiunti è una buona idea se si desidera mantenere la chetosi.

Se scegli di aggiungere dolcezza alla tua dieta, ci sono alcuni sostituti dello zucchero cheto-friendly disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *