Dieta liquida di 14 giorni: cos’è e come funziona

Per molte persone, la perdita di peso è frustrante. Ci sono così tante diete che promettono grandi risultati, ed è difficile capire quale funziona. Ciò che lo rende più confuso è che il corpo di ognuno è diverso, e quindi i risultati della perdita di peso variano notevolmente. Ciò che funziona per uno potrebbe non funzionare per un altro. La dieta liquida è una delle tante diete che promettono di aiutarti a perdere 10 chili in 2 settimane. Sebbene estremamente restrittivo, funziona per alcuni. Inoltre, potresti aver visto persone visualizzare risultati di perdita di peso della dieta liquida di 14 giorni che ti fanno venire voglia di provarlo. Quindi, ecco cosa devi sapere prima di seguire una dieta liquida di 14 giorni. 

Cosa sono le diete liquide?

Le diete liquide sono uno dei piani alimentari più restrittivi. Non dovrebbero essere seguiti per un lungo periodo e 14 giorni sono sufficienti in quanto più potrebbero avere complicazioni pericolose. Una dieta liquida consiste nel consumare nient’altro che liquidi durante quel periodo, anche se alcune persone si permettono di consumare 8 once di cibo solido al giorno.

Le calorie di cui hai bisogno al giorno a seconda del peso, dell’altezza, dell’età, del sesso e dello stile di vita . Se vuoi sottoporti a questo tipo di dieta, probabilmente troverai difficile assicurarti di assumere abbastanza nutrienti. Un nutrizionista o un personal trainer si assicurerà che il tuo corpo riceva tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno per funzionare correttamente, mentre stai attraversando le due settimane.

Le diete liquide consistono principalmente in zuppe, frullati o frullati. Mentre in alcuni casi la dieta liquida è prescritta dai medici come piano alimentare pre o post-operatorio, alcune persone lo fanno solo per perdere peso .

Come funzionano queste diete?

La base di queste diete è che riducono l’apporto calorico. Di conseguenza, il tuo corpo inizia a bruciare il grasso in eccesso che hai immagazzinato. Tuttavia, ciò che molti non si rendono conto di queste diete è che se non si bruciano più calorie di quelle che si consumano, allora non c’è modo di perdere peso. Non importa quanti chili di grasso vengono bruciati entro due settimane, a meno che non si consumino meno calorie di quelle bruciate al giorno, la bilancia non si muoverà nel modo desiderato. Questo è anche indipendente dal metodo di perdita di peso. 

La ragione di ciò è semplice: una dieta liquida non sempre equivale a una dieta ipocalorica. Ad esempio, i frullati sostitutivi del pasto (specialmente quelli che fai a casa) possono avere molte calorie, a seconda degli ingredienti. Avere due o tre di questi al giorno va bene poiché finirai per consumare circa 800-1200 calorie se non mangi cibo solido. Ma avere troppi frullati e andare al di sopra del normale apporto calorico, può essere disastroso per i tuoi sforzi di perdita di peso.

Per ottenere risultati migliori, si consiglia di seguire un programma di esercizi durante e dopo il periodo di dieta. In questo modo puoi bruciare ancora più calorie mentre sostieni lo sviluppo muscolare e perdere grasso dal tuo corpo. Molte persone tendono a riguadagnare il loro peso dopo aver completato queste diete perché non si attengono a seguire un modello alimentare sano .

Tipi di diete liquide

Una dieta completamente liquida si presenta in molte forme, a seconda di ciò che bevi e di quanto spesso sei a dieta.

Digiuno d’acqua

Si può digiunare per tre o cinque giorni consumando solo acqua o una combinazione di acqua e talvolta tisane senza zucchero . Questa dieta ha lo scopo di disintossicare il tuo corpo dall’interno, ma potresti provare affaticamento e nausea se non ci sei abituato o non sai come annaffiare velocemente.

La perdita di peso a digiuno d’acqua è spesso temporanea perché la maggior parte delle persone non può rimanere su questa dieta abbastanza a lungo da perdere una quantità significativa di peso e tenerlo fuori.

Vuoi costruire un culo a bolle che attiri l’attenzione, far esplodere il grasso immagazzinato in tutti i posti sbagliati, pulire la tua dieta a primavera, riportare indietro l’orologio sulla tua pelle, far salire alle stelle la tua autostima e distruggere le tue insicurezze? Dai un’occhiata all’app BetterMe e metti in moto questo piano!

Digiuno a giorni alterni

Il digiuno a giorni alterni è un approccio più indulgente che consente alle persone di consumare liquidi a giorni alterni pur avendo cibo solido regolare negli altri giorni della settimana . È un buon piano se vuoi tenere il passo con la tua routine quotidiana mentre sperimenti meno morsi della fame, che di solito colpiscono coloro che si attengono al digiuno d’acqua.

Questo tipo di dieta è più flessibile, poiché nei giorni di digiuno, puoi scegliere di avere solo liquidi chiari (brodo, succhi, tè e acqua) o frullati sostitutivi del pasto che hanno più nutrienti e sono più sazianti.

Dieta liquida sostitutiva del pasto

La dieta liquida sostitutiva del pasto comporta la sostituzione dei pasti con frullati proteici. Se sei in sovrappeso, questo potrebbe funzionare per te perché offre risultati rapidi (fino a 10 sterline in 2 settimane!) senza richiedere molto sforzo.

I frullati proteici in questa dieta possono essere acquistati in negozio o fatti in casa. Poiché questi prodotti contengono molte proteine, aiutano le persone a perdere peso riducendo l’appetito mantenendo stabile il loro metabolismo .

Dieta liquida chiara

La dieta liquida chiara è la più restrittiva. Sfortunatamente, è anche il più popolare tra le persone che sono disperate per perdere peso il prima possibile. Si tratta di bere solo liquidi chiari per qualche tempo . Con questa dieta, non ti è permesso avere frullati e frullati che hanno cereali e altri alimenti. Ti viene richiesto di avere solo succhi di frutta, tè, brodi chiari e acqua.

Pro di diete liquide

Nonostante la loro natura restrittiva, queste diete ti daranno i primi risultati. Ecco alcuni pro di andare su un piano di dieta liquida:

Perdita di peso

Una dieta completamente liquida può aiutarti a perdere peso rapidamente se fatta bene, in modo sano e combinata con l’esercizio fisico .

Mentre dovresti usarli per ridurre il consumo calorico, dovresti comunque consumare abbastanza per darti energia per l’attività quotidiana e l’esercizio fisico. Devi anche assicurarti di assumere tutti i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno. È più difficile farlo sui digiuni d’acqua e sulle disintossicazioni liquide, ma più facile sulla dieta liquida sostitutiva del pasto.

Inizia a mangiare sano

Seguire una dieta liquida aiuta quando stai cercando di tagliare gruppi alimentari specifici come parte di una dieta di eliminazione o se desideri semplicemente ripulire la tua dieta. Dopo alcuni giorni di liquidi di base, puoi iniziare a reintrodurre cibi sani e stare lontano dalla spazzatura trasformata.

Economico e facile

C’è una dieta più economica di una che richiede di bere nient’altro che acqua naturale? La maggior parte delle diete liquide sono abbastanza convenienti e richiedono meno pianificazione e cottura rispetto ad altri tipi di diete.

Risultati rapidi

Naturalmente, una dieta liquida fornirà risultati rapidi. Che questi siano sani o meno è un’altra questione.

Quando si tratta di perdita di peso, i progressi sono fatti di pollici, non di miglia, quindi è molto più difficile da monitorare e molto più facile rinunciare. L’app BetterMe è il tuo personal trainer, nutrizionista e sistema di supporto tutto in uno. Inizia a utilizzare la nostra app per rimanere in pista e ritenerti responsabile!

Contro di diete liquide

I contro di prendere nient’altro che liquidi per 14 giorni superano qualsiasi beneficio di questo piano di dieta.

Perdita di peso temporanea

Può causare aumento di peso dopo aver interrotto questo tipo di dieta. Il tuo corpo è in modalità fame, e quindi inizia a risparmiare calorie, il che significa che quando riprendi le tue normali abitudini alimentari, anche se torni a cibi sani e non al cibo spazzatura, tutte quelle calorie in eccesso inizieranno a comparire sulla bilancia . In questo modo, il tuo corpo si abitua a un deficit calorico. Se non ne ottiene più uno, allora può aumentare il suo peso.

Mancanza di proteine necessarie per la costruzione muscolare

Le diete liquide sono a basso contenuto di proteine e possono farti perdere molta massa muscolare magra mentre perdi peso. Anche se sembri più magro dopo aver terminato il programma di dieta, è probabile che parte del peso non fosse grasso ma fosse massa corporea magra. Senza muscoli, il tuo corpo brucia meno calorie e potresti alla fine guadagnare più peso .

Morsi della fame

È molto difficile ignorare i morsi della fame poiché i liquidi non ti riempiono tanto quanto il cibo solido, e può essere difficile ignorare la sensazione di fame. Se sei abituato a mangiare regolarmente durante il giorno, avere una dieta liquida potrebbe portare a mangiare troppo una volta che riprendi la tua dieta regolare.

Disturbi

Le diete restrittive possono esacerbare i disturbi alimentari come l’anoressia, la bulimia e il disturbo da alimentazione incontrollata (BED). Le donne a cui sono state diagnosticate queste condizioni non dovrebbero mai provare a seguire una dieta senza prima consultare il proprio medico.

Effetti collaterali

Se hai intenzione di fare un digiuno d’acqua, preparati per gli effetti collaterali come mal di testa, affaticamento, vertigini, alito cattivo, nausea e stitichezza. Bere più acqua fornisce solo un sollievo temporaneo da questi sintomi, ma la tua salute è a rischio se decidi di ignorarli.

Disidratazione

Come già accennato, bere solo acqua per alcuni giorni può portare alla disidratazione. Se avverti mal di testa, alito cattivo e affaticamento, non farti prendere dal panico! – questi sono solo lievi segni di disidratazione. Circa il 20-30% dell’acqua deriva dagli alimenti che si consumano (5). Ma non è qualcosa che dovresti ignorare perché quando il tuo corpo inizia a perdere troppa acqua (più dell’1% al giorno), potresti sviluppare problemi più gravi come crampi muscolari o persino insufficienza renale.

Aumento del rischio di carenze nutrizionali

Se decidi di fare un digiuno d’acqua o qualsiasi altra dieta liquida, assicurati di assumere almeno alcuni integratori perché la maggior parte delle vitamine e dei minerali essenziali non sono presenti in tali diete .

Monotonia

Potresti sentirti stanco o annoiato se bevi solo liquidi per giorni e giorni. Devi rimanere motivato, e questo significa passare dalla tua solita opzione per la colazione a qualcosa di nuovo ogni pochi giorni, sperimentare bevande diverse o avere frullati invece di pasti completi.

La conclusione

Se fatto correttamente, e non per troppo tempo (14 giorni o meno), le diete liquide possono aiutarti a perdere peso. Tuttavia, sono soluzioni rapide per la perdita di peso che costano più di quanto valgano. Una dieta liquida è solitamente seguita da un recupero di peso quando si inizia a mangiare di nuovo cibo solido. Inoltre, può creare gravi carenze nutrizionali. Per garantire che non ci siano complicazioni dopo aver completato una di queste diete e assicurarsi di poter mantenere la perdita di peso, consultare un nutrizionista o un medico esperto prima di intraprendere una tale dieta.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *