La dieta del limone: cos’è e come funziona

Se ti stai chiedendo come le tue celebrità preferite ottengono le loro figure, potresti essere tentato di esaminare la dieta della limonata, chiamata anche Master Cleanse. Apparentemente, Beyonce ha usato questa dieta popolare per perdere qualche chilo per il suo ruolo in “Dreamgirls”.

La limonata può davvero essere la risposta alle tue lotte per la perdita di peso? Sembra troppo bello per essere vero, e questo perché lo è. Come molte diete altamente restrittive ed estreme, la dieta dell’acqua e limone ha la sua giusta dose di svantaggi che la rendono una scelta sbagliata per le persone che cercano di perdere peso.

Ecco tutto ciò che devi sapere su questo programma di perdita di peso.

Cos’è la dieta del limone?

Chiamata anche Master Cleanse, la dieta del succo di limone è un rigoroso piano di digiuno che richiede di bere limonata appena fatta per tutto il giorno. I sostenitori della dieta sostengono che può disintossicare il tuo corpo, permettendoti di sentirti più leggero ed energico. È anche una dieta a basso contenuto calorico, quindi i sostenitori sostengono che ti aiuterà a perdere peso velocemente senza sentirti affamato o sacrificare i livelli di energia .

Tuttavia, non esiste alcuna ricerca che dimostri queste affermazioni. L’unica ricerca pre-clinica condotta da Stanley Burroughs, autore del libro del 1964 The Master Cleanser, mostra che può abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, ma ci sono modi molto più sicuri e sostenibili per farlo.

Come funziona la dieta della limonata?

La dieta Lemonade funziona in due fasi: fase di preparazione e pulizia.

Preparazione

Nella prima fase – preparazione – ti verrà chiesto di tagliare alcuni alimenti tra cui latticini, carne, zucchero, alcol, caffeina e sale. Invece, consuma molte verdure durante questa fase per iniziare a svezzare il tuo corpo da tutte le sostanze che potrebbero essere dannose e aumentare l’assunzione di vitamine e minerali .

Questa fase ti permetterà anche di abituarti a mangiare meno calorie al giorno, quindi non è probabile che tu vada in shock quando tagli drasticamente l’assunzione di cibo nella fase successiva, la fase di pulizia.

Il Maestro Purifica

Durante questo periodo, che durerà da tre giorni a un mese a seconda di ciò che decidi, tutto ciò che puoi bere è limonata appena fatta (succo di limone, acqua e ghiaccio). Hai bisogno di almeno una tazza ogni ora o due ore; meno se ti annoia o più se senti i morsi della fame.

La limonata per questo Master Cleanse contiene i seguenti ingredienti:

  • 2 cucchiai (30 grammi) di succo di limone appena spremuto (circa 1/2 limone)
  • 2 cucchiai (40 grammi) di sciroppo d’acero puro
  • 1/10 di cucchiaino (0,2 grammi) di pepe di cayenna (o più a piacere)
  • Da 8 a 12 once di acqua purificata o di sorgente

Per fare la limonata, basta mescolare gli ingredienti e berla.

Oltre alla bevanda alla limonata, dovresti consumare un litro di acqua salata calda ogni mattina per stimolare i movimenti intestinali. Sono consentiti anche tè lassativi alle erbe, come desiderato.

Post-Pulizia

Dopo aver completato la Pulizia Principale, diversi alimenti verranno aggiunti di nuovo alla tua dieta. Da lì, si tratta di reintrodurre gli alimenti uno alla volta per vedere quali causano reazioni negative come gonfiore o gas, e lentamente tornare a una dieta equilibrata.

Come fare la dieta disintossicante al limone

Una dieta a base di limone per il piano di perdita di peso potrebbe assomigliare a questo :

Giorni 1 e 2: Inizia con 1/2 gallone di limonata il giorno 1 e aumenta a 3/4 galloni il giorno 2, diviso in tre porzioni da 6 once al giorno. Il secondo giorno aggiungere tè lassativo alle erbe al mattino solo se necessario (circa una volta al giorno). Bere molta acqua durante il giorno.

Giorno 3: Aumentare la quantità di limonata a 1 gallone, di nuovo diviso in tre porzioni da 6 once.

Giorno 4: Aumentare la quantità di limonata a 1-1/2 galloni, divisa in tre porzioni da 6 once.

Quando si tratta di perdita di peso, i progressi sono fatti di pollici, non di miglia, quindi è molto più difficile da monitorare e molto più facile rinunciare. L’app BetterMe è il tuo personal trainer, nutrizionista e sistema di supporto tutto in uno. Inizia a utilizzare la nostra app per rimanere in pista e ritenerti responsabile!

Giorni 5, 6, 7, 8 e 9: Bere 2 litri di acqua salata tiepida al mattino (con un pizzico di pepe di Cayenna aggiunto), due porzioni aggiuntive da 6 once di limonata durante il giorno, una a pranzo e una a cena. Aggiungere il tè lassativo alle erbe una volta in prima serata, se necessario (circa 3 volte a settimana). Bevi molta acqua pura per tutto il giorno.

Dai giorni 10 a 40: aggiungi gli alimenti uno alla volta dopo aver completato la fase di pulizia per 10 giorni. Ad esempio, il giorno 10, inizia ad aggiungere di nuovo i latticini nella tua dieta e guarda come li digerisci. Se non c’è reazione, procedere al prossimo alimento e così via. Se c’è una reazione (gas, diarrea o stitichezza) smetti di mangiare quel cibo specifico per tre giorni e poi aggiungilo di nuovo nella tua dieta. Questo processo può essere ripetuto più volte fino ad arrivare a 40 giorni di aggiunta di alimenti alla vostra dieta di nuovo e scoprire cosa funziona meglio per voi individualmente.

Dopo il giorno 40: Continuare a mangiare pasti sani ed equilibrati in porzioni appropriate assicurandosi di limitare gli alimenti ultra-elaborati con zuccheri aggiunti, grassi trans, conservanti, ecc., Nonché dolcificanti artificiali come l’aspartame.

Cosa puoi mangiare con la dieta della limonata?

Non sono ammessi cibi solidi durante gli 8-10 giorni di questa dieta. Di conseguenza, probabilmente otterrai 600 – 1100 calorie al giorno – molto al di sotto del numero di calorie di cui un adulto ha bisogno di energia ogni giorno .

Dopo quei 10 giorni (alcune persone a dieta apparentemente lo tirano fuori per 45), tornerai lentamente a cibi solidi con zuppa e succo di frutta. Non è chiaro quale dovrebbe essere la tua dieta post-pulizia, ma ti consigliamo di mangiare meno carne e latticini possibile e integrare i pasti con un probiotico per aiutare la digestione.

C’è un motivo per cui avrai bisogno di molta acqua nella dieta della bevanda al limone: oltre ad essere acida, la limonata stessa non ti fornisce alcun nutriente, ma dovresti semplicemente sorseggiarla per ore e ore. Quando non c’è nient’altro nello stomaco, beh… avrai bisogno di molta acqua per evitare la disidratazione.

La dieta della limonata ti aiuterà a perdere peso?

Una porzione di questa limonata ha circa 110 calorie, quindi se ti attieni alle sei porzioni raccomandate al giorno, consumerai 660 calorie al giorno per 10 giorni . Questo è un deficit calorico che alla fine si tradurrà in una perdita di peso temporanea. Quando la pulizia è finita e i cibi solidi sono stati reintrodotti, la tua sfida sarà quella di evitare di riguadagnare il peso che hai perso, il che potrebbe rivelarsi quasi impossibile.

Quali sono gli svantaggi?

La dieta di pulizia del limone, oltre ad essere inefficace, può influire sulla salute in diversi modi.

Cattiva alimentazione

Il primo problema con questa dieta è che non c’è nulla di nutriente nella sola limonata. Consumerai enormi quantità di zucchero, senza grassi, proteine o carboidrati per bilanciare i tuoi pasti. Potrebbe anche rendere più difficile per il tuo corpo assorbire calcio e altri nutrienti essenziali quando inizi a mangiare di nuovo cibo solido (nelle settimane 2-4). Inoltre ti stai mettendo a rischio di ulcere allo stomaco poiché il succo di limone può indebolire il rivestimento del tuo intestino.

Perdita di peso temporanea

Quando stai pulendo, il tuo corpo sta consumando molte meno calorie del solito, il che significa che sta bruciando meno grassi. Se stai morendo di fame, il tuo corpo rallenterà semplicemente il suo metabolismo in risposta a preservarsi . Quando ciò accade, le cellule adipose non muoiono così rapidamente come farebbero normalmente e tornano ancora più forti dopo che la dieta è finita.

Livelli di zucchero nel sangue malsani

La mancanza di una corretta alimentazione fa sì che il cervello e il corpo entrino in modalità fame; il che significa che il metabolismo rallenta molto in modo da poter risparmiare energia . Quando il tuo corpo pensa di morire di fame, questo porta a letargia, voglie di cibi ricchi di zuccheri e carboidrati e aumento dell’accumulo di grasso. Ciò causerà alcuni cambiamenti molto malsani nei livelli di zucchero nel sangue, nonché frequenti sbalzi d’umore con voglie di carboidrati e quegli orribili crolli di zucchero.

Per perdere peso e tenerlo fuori, è necessario un cambiamento permanente dello stile di vita. Devi prima cambiare il tuo modo di pensare al cibo creando un nuovo modello di comportamento: smetti di mangiare troppo attraverso il controllo delle porzioni e diventa consapevole di quanto stai mangiando a intervalli regolari durante il giorno.

In secondo luogo, l’esercizio fisico è essenziale perché costruisce i muscoli mentre aiuta a bruciare calorie; entrambi aumentano il metabolismo e bruciano i grassi immagazzinati nel corpo . Se questi due elementi chiave sono meccanizzati con un piano alimentare equilibrato nel suo complesso, hai preso provvedimenti verso la creazione di un nuovo modo di vivere in cui il peso in eccesso si libererà gradualmente.

La conclusione

La dieta della limonata è di natura estrema, in quanto tale non dà al corpo abbastanza sostentamento per il funzionamento quotidiano per un lungo periodo di tempo. Inoltre, la dieta perderà una buona alimentazione che fornisce energia per gli allenamenti, allevia lo stress e aiuta a prevenire le malattie. Invece di diete drastiche come queste che limitano gravemente le calorie, raccomandiamo un approccio di stile di vita sano e sostenibile per perdere peso in modo permanente, senza fame o privazione!

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *