Macrobiotic Vegan: una combinazione di due diete popolari a base vegetale

Perché a base vegetale è così popolare?

In questi giorni molte persone sono interessate alle diete a base vegetale. Che sia a causa dei loro obiettivi di fitness, principi morali, credenze religiose o altri motivi, rinunciano alla carne e iniziano a seguire diete vegetariane o vegane. Questi due piani nutrizionali si sono dimostrati abbastanza efficaci nell’aiutare le persone a perdere peso e, se seguiti correttamente, possono anche migliorare il benessere dei suoi seguaci. Ora che queste due diete hanno guadagnato ancora più popolarità, compaiono nuovi tipi di questi piani alimentari, come il vegano macrobiotico. Oggi ci immergeremo nello stile di vita macrobiotico vegano e impareremo cos’è una dieta vegana macrobiotica e noteremo qual è la differenza tra i suoi due componenti. Iniziamo!

Cos’è una dieta vegana macrobiotica?

Per capire meglio cos’è esattamente una dieta vegana macrobiotica e come funziona, è necessario imparare cosa sono le diete macrobiotiche e vegane, quali alimenti consentono e cosa dovresti tenere a bada mentre li segui. Iniziamo con una dieta macrobiotica.

Nozioni di base sulla dieta macrobiotica

Anche se è spesso chiamato una dieta, è più di uno stile di vita. La filosofia macrobiotica riguarda lo yin e lo yang. Il suo obiettivo principale è quello di raggiungere un equilibrio nella tua vita migliorando il tuo stato fisico e spirituale. Questa filosofia nutrizionale richiede di consumare cibi integrali naturali, biologici e locali. È a basso contenuto di grassi ed è essenzialmente vegetariano. Riso integrale, orzo, miglio, avena, mais, fagioli e prodotti a base di fagioli tra cui miso, tofu e tempeh, insieme a alghe, nori, agar e verdure coltivate localmente possono essere tutti nel tuo menu se ti attieni alla dieta macrobiotica. Puoi anche consumare occasionalmente pesce fresco e frutti di mare, frutta coltivata localmente, sottaceti e noci.

Nozioni di base sulla dieta vegana

Sebbene questa dieta sia conosciuta in ogni angolo del mondo, non tutte le persone hanno familiarità con i suoi concetti. La dieta vegana è una dieta completamente vegetale, che vieta il consumo di tutti i prodotti animali, che includono carne, pollame, pesce, crostacei, uova, latticini, miele e alimenti che contengono i prodotti elencati. Puoi mangiare qualsiasi cibo vegetale, inclusi frutta e verdura, fagioli e legumi, noci e semi, cereali, erbe e altri.

Nozioni di base sulla dieta vegana macrobiotica

Come avrai capito ormai, le basi della dieta vegana macrobiotica sono la combinazione delle regole dei suoi due componenti. Quindi, se vuoi diventare vegano macrobiotico, devi consumare frutta e verdura di stagione biologiche coltivate localmente, fagioli, cereali, verdure di mare e cibi fermentati. Evitare cibi raffinati e altamente trasformati e tutti i prodotti animali.

Pro e contro della dieta vegana macrobiotica

Sebbene non ci siano abbastanza ricerche per confermare se questa dieta può causare determinati rischi per la salute o al contrario aumentare il tuo benessere, in base alle sue esigenze puoi trarre una conclusione sui suoi pro e contro:

Pro:

  • Enfatizza gli alimenti biologici e integrali
  • Alto contenuto di fibre
  • Basso contenuto di grassi

Contro:

  • Costoso
  • Restrittivo
  • Richiede molto sforzo

L’app BetterMe è un modo infallibile per passare da zero a un eroe della perdita di peso in modo sicuro e sostenibile! Cosa stai aspettando? Inizia a trasformare il tuo corpo ora!

Ricette Macrobiotiche Vegane

Se hai deciso di voler diventare vegano macrobiotico, allora le seguenti ricette possono essere di buona utilità per te:

Zucca invernale e zuppa di miglio

Questa zuppa di miglio ti riempirà di energia e ti assicurerà di non essere disturbato da alcun morso della fame.

Ingredienti per 3-4 porzioni:

  • Kombu da 0,5 pollici (un tipo di alga)
  • 1 gambo di sedano, finemente tagliato a dadini
  • 1/2 tazza di zucca invernale finemente tagliata a dadini
  • 1/3 tazza di giallo fresato, accuratamente risciacquato
  • 2-3 tazze di acqua
  • 1-1 1/2 cucchiaino di miso bianco
  • 1-1 1/2 cipolle verdi intere tagliate a fettine sottili su una diagonale, per guarnire

Ciotola Macro Vegana

Una macro ciotola vegana informale, altamente nutriente e super deliziosa renderà la tua giornata!

Ingredienti per 1-2 porzioni:

  • 1 tazza di riso integrale cotto
  • 1 tazza di fagioli bianchi cotti
  • 1/4 tazza di lievito alimentare
  • 1 tazza di funghi shiitake, a fette
  • 1 cucchiaino di tamari
  • Pepe nero q.b.
  • 1/4 di cucchiaino di olio di sesamo
  • 1/2 tazza di crauti o verdure in salamoia
  • 2 tazze di cavolo biologico, triturato
  • Nori avvolgere, schiacciato

Per tempeh:

  • 4 oz tempeh, affettato
  • 2 cucchiaini di sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino di tamari
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

Per vestire:

  • 1 cucchiaio di tamari
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero
  • 3 cucchiaini di succo di limone

Domande frequenti

Qual è la differenza tra macrobiotica e vegana?

La differenza principale è che la dieta vegana consente qualsiasi alimento di origine vegetale e vieta tutti i prodotti animali, mentre la dieta macrobiotica è pescataria, e consente il consumo occasionale di pesce fresco e frutti di mare, ma vieta il consumo di molti frutti e verdure consentiti dalla dieta vegana. Patate, pomodori, melanzane, peperoni, asparagi, spinaci, barbabietole, zucchine e avocado sono nella lista nera della dieta macrobiotica.

Conclusione

Le diete a base vegetale sono note per essere complessivamente amichevoli per la perdita di peso e benefiche per la salute. Ma cosa succede se combini due delle diete a base vegetale più restrittive? È così che si ottiene una dieta vegana macrobiotica. Questo piano nutrizionale combina i principi di entrambi i suoi componenti e consente di mangiare solo cibi integrali biologici e di stagione coltivati localmente, tra cui cereali integrali, verdure e frutta, fagioli e prodotti a base di fagioli, verdure di mare e verdure fermentate. Questo rende la filosofia nutrizionale vegana macrobiotica abbastanza difficile da rispettare, ma la ricompensa rivendicata è troppo allettante : una vita fisica e spirituale equilibrata. Dipende da te, se seguire questa dieta o meno, ma ricorda che prima di iniziare qualsiasi nuovo piano nutrizionale, devi consultare uno specialista di assistenza sanitaria o nutrizione. Ricorda che è di natura molto restrittiva e quindi non appropriata per tutti.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *