Zuppa di cavolo brucia grassi: inizia la tua perdita di peso con questa ricetta

Tutti vogliono perdere peso, ma può essere difficile decidere quale funzionerà personalmente meglio per te perché ci sono così tante diete.

In questo articolo, discuteremo di una dieta che esiste da decenni ma si dice ancora che fornisca benefici significativi: la dieta della zuppa di cavolo brucia grassi. È stata anche chiamata “zuppa di cavolo militare”, la “dieta miracolosa della zuppa TJ” e la “dieta contadina russa”, tra gli altri nomi.

È un programma restrittivo a cui potrebbe essere difficile attenersi e potrebbe non produrre risultati duraturi. Tuttavia, altri hanno riferito che questa dieta funziona eccezionalmente bene per loro.

Come funziona la dieta della zuppa di cavolo?

L’idea alla base della dieta della zuppa di cavolo è semplice: mangia tutta la zuppa di cavolo e l’acqua che vuoi per sette giorni di fila. Coloro che seguono il piano mangeranno anche alcuni altri alimenti ipocalorici in giorni specifici. Questa dieta mira a riempirti di zuppa a basso contenuto calorico e aiutare la perdita di peso impedendoti di fare spuntini tra i pasti (3).

I fan di questa dieta sostengono che si può perdere 5-10 sterline in una settimana seguendo le regole della dieta. Le persone usano questa dieta per iniziare il loro piano di perdita di peso o tagliare qualche chilo prima di un evento speciale.

Ma prima di cucinare questa zuppa di cavolo, dovresti sapere che questa dieta drastica non può fornire una soluzione a lungo termine per la perdita di peso. Gli studi hanno dimostrato che le diete restrittive non sono strumenti pratici per la perdita di peso e funzionano solo a breve termine, se non del tutto. Inoltre, la dieta della zuppa di cavolo non dà al tuo corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno per rimanere in salute.

Molte persone perdono peso con questa dieta, ma gli esperti hanno dimostrato che di solito è dovuto alla disidratazione e alla perdita di peso dell’acqua. La ricerca mostra che esiste un legame tra il consumo di zuppa e il peso. I consumatori di zuppe hanno un ridotto apporto energetico e una migliore qualità della dieta rispetto ai non consumatori (11). Se vuoi perdere peso a lungo termine, puoi includere la zuppa in una dieta sana ed equilibrata combinata con l’esercizio quotidiano.

Cosa puoi mangiare con la dieta della zuppa di cavolo?

Gli alimenti di questa dieta sono molto limitati. Ogni giorno, consumerai un diverso tipo di cibo oltre a 2-3 ciotole della tua zuppa di cavolo (4). Ecco gli alimenti che puoi aggiungere:

  • Giorno 1: Frutta, escluse le banane
  • Giorno 2: Verdure come verdure a foglia verde (non sono ammesse verdure amidacee o frutta)
  • Giorno 3: Frutta e verdura
  • Giorno 4: Banane (non più di otto) e latte scremato
  • Giorno 5: Manzo o pollo senza pelle al forno e pomodori
  • Giorno 6: Manzo e verdure
  • Giorno 7: Riso integrale, succhi di frutta non zuccherati e verdure

I vegetariani possono sostituire la carne di manzo con tofu o burro di mandorle per ottenere le loro proteine, anche se molte persone a dieta mangiano più zuppa di cavolo in questi giorni.

Cosa non puoi mangiare con la dieta della zuppa di cavolo?

Ci sono molti alimenti che non ti sono consentiti nella dieta della zuppa di cavolo. Non puoi avere verdure amidacee come patate, mais o barbabietole, una grande parte di ciò che costituisce una dieta equilibrata. Sebbene la frutta sia consentita in determinati giorni, non puoi mangiare banane o frutta secca e la frutta fresca deve essere consumata con moderazione. Oltre ad essere molto ipocalorica e priva di nutrienti essenziali, questa dieta è anche molto restrittiva.

La zuppa di cavolo è un soppressore dell’appetito?

Uno dei motivi alla base della perdita di peso dell’acqua durante queste diete è che i fluidi sopprimono l’appetito (5). Stai consumando meno calorie del solito, quindi invece di mangiare abbastanza cibo per mantenere il tuo corpo senza intoppi, potresti perdere acqua ed elettroliti attraverso il sudore. Tuttavia, il tuo corpo ti dirà che ha bisogno di più energia per funzionare correttamente. Abbastanza presto, ti sentirai di nuovo stanco e affamato, ma non sarai in grado di mangiare di più.

La ricerca mostra che mangiare zuppa aiuta a mantenere le persone sazie dopo un pasto rispetto a bere succo di frutta o acqua. Tuttavia, è possibile che quando la zuppa viene consumata come precarico, l’apporto energetico totale potrebbe essere più significativo (zuppa + pasto).

Alcune varianti di questa dieta consentono il succo di pomodoro o altre zuppe non a base di cavolo in determinati giorni al posto della zuppa di cavolo. Queste sostituzioni possono aiutarti a sentirti meno annoiato durante la dieta senza sacrificare i risultati della perdita di peso; consultare il proprio medico o dietista prima di apportare modifiche al piano.

Motivi per cui BetterMe è una scommessa sicura: una vasta gamma di allenamenti per bruciare calorie, ricette per leccarsi le dita, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sfide che ti terranno sul tuo miglior gioco e che graffiano la superficie! Inizia a utilizzare la nostra app e guarda la magia accadere.

Quante calorie consumerai in un giorno con la dieta della zuppa di cavolo?

È facile da calcolare: 2-3 ciotole di zuppa, più (in alcuni giorni) un tipo di cibo ipocalorico e una piccola quantità di latte scremato forniranno circa 1000 calorie al giorno. Questo è meno della metà delle calorie necessarie per un maschio adulto medio.

L’apporto calorico ideale dipende dal tuo corpo e dal livello di attività. Il numero di calorie di cui hai bisogno dipenderà anche dalla massa corporea magra, dal livello di attività e dall’età. Ti consigliamo anche di prendere in considerazione eventuali altre esigenze speciali come la gravidanza o l’allattamento al seno prima di iniziare un piano dietetico e parlare con il tuo medico.

Per una donna, circa 2000 calorie sono raccomandate per il mantenimento del peso. Molte donne avranno bisogno di meno di questo per perdere peso, circa 1600 calorie al giorno è l’ideale per la perdita di grasso nella maggior parte delle donne adulte.

Per gli uomini, circa 2500 calorie dovrebbero mantenere il peso. Gli uomini hanno bisogno di circa 1800 calorie per perdere peso e tenerlo fuori.

Usando le raccomandazioni generali di cui sopra per l’apporto calorico al giorno in base al sesso e al tipo di corpo (compresi i livelli di esercizio), possiamo vedere che questa dieta fornisce calorie insufficienti alla maggior parte delle persone; è solo circa il 20-40% di ciò che è raccomandato se mangiato ogni giorno per una settimana.

Quindi tagliare l’assunzione di 2/3 non può essere un bene per te. La dieta della zuppa di cavolo potrebbe portare a deperimento muscolare, soprattutto se non si mangiano abbastanza proteine nei giorni in cui è consentito (giorni 4-6).

Altri fattori di rischio della dieta della zuppa di cavolo

Sei affamato durante questa dieta, quindi c’è il rischio che la fame o le voglie causino cattive decisioni alimentari (4). Ciò potrebbe comportare abbuffate di cibi spazzatura quando la dieta è finita.

Durante questa dieta, il tuo corpo non riceverà abbastanza di alcuni nutrienti e vitamine. Otterrai solo una piccola quantità di fibre durante questa dieta e il rischio di stitichezza aumenta senza altre fonti di fibre alimentari. Molte diete riducono anche l’assunzione di calcio, portando alla perdita ossea poiché il calcio aiuta a mantenere le ossa forti.

Ci sono anche alcuni pericoli nascosti in questa dieta. L’assunzione di sale aumenterà drasticamente poiché molte ricette richiedono l’aggiunta di molto per far risaltare il sapore degli alimenti. Un consumo eccessivo di sale può causare ipertensione nel tempo, un accumulo di pressione sulle pareti delle arterie che causa ipertensione (10).

Cosa succede quando si abbandona la dieta della zuppa di cavolo?

Il tuo corpo potrebbe iniziare a desiderare gli alimenti di cui sei stato privato durante questa dieta quando è finita. Ciò può comportare un’abbuffata o addirittura un disturbo alimentare se il tuo desiderio di cibo diventa estremo.

La dieta della zuppa di cavolo è sicura?

Ci sono centinaia di storie di successo e testimonianze di coloro che hanno provato questa dieta. Ci sono alcune segnalazioni di perdere fino a 10 sterline in una settimana, una quantità enorme per chiunque cerchi di perdere peso in modo sicuro e permanente. Anche così, sarebbe meglio se tu tenessi questa dieta in prospettiva.

L’USDA raccomanda una dieta di 1500 calorie al giorno per una perdita di peso sicura (1). La dieta della zuppa di cavolo non fornisce abbastanza calorie per mantenere il tuo corpo sano e funzionale.

Inoltre, il CDC raccomanda di perdere non più di un chilo o due a settimana gradualmente fino a raggiungere il peso desiderato. La rapida perdita di peso non è sicura o permanente. C’è un’alta probabilità di riguadagnare peso una volta che si esce dalla dieta. 

Anche se non abbiamo prove che questo programma non sia sicuro, non è raccomandato per chiunque abbia condizioni di salute come il diabete o le malattie cardiache. Potrebbe anche essere pericoloso se stai assumendo farmaci come insulina o fluidificanti del sangue. Inoltre, questa dieta potrebbe non essere sicura se sei incinta. Parlate con il vostro medico prima di iniziare qualsiasi piano di dieta ipocalorica.

Con questo in mente, se ti piacerebbe ancora provare questo modo di mangiare, ecco una ricetta di zuppa di cavolo brucia grassi di 7 giorni.

La ricetta della zuppa di cavolo brucia grassi

Esistono molte versioni diverse di questa ricetta. La differenza di spezie ed erbe utilizzate ha un impatto minimo sui risultati di questa dieta.

Non importa quale versione della dieta della zuppa di cavolo scegli (serviti quattro volte al giorno più uno spuntino), purché l’apporto calorico rimanga inferiore a 1000 cal al giorno e non mangi nient’altro che quello.

Ingredienti:

  • 5 carote tritate
  • 10 gambi di sedano, tritato
  • 3 cipolle tritate
  • 2 peperoni verdi, tagliati a dadini
  • 1 oncia di zuppa di cipolle secca mix
  • Fagiolini tagliati da 15 once, sgocciolati
  • 16 once di pomodori pelati interi
  • 14 once di brodo di manzo in lattina
  • 2 litri di succo di pomodoro
  • 1 cavolo a testa grande, tritato

Metodo:

  1. Metti il cavolo, i pomodori, le carote, i peperoni, i fagiolini e il sedano in una grande pentola.
  2. Aggiungere il succo di pomodoro, il brodo di manzo, il mix di zuppa di cipolle, quindi coprire con acqua. Quanta acqua usi dipende da te.
  3. Lasciare bollire il composto, ridurre il fuoco e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti o fino a quando tutte le verdure sono tenere.

Il tempo medio di preparazione per questa zuppa è di circa 45 minuti. Ricordati di lavare correttamente tutte le verdure prima di tagliarle a pezzetti. Puoi aggiungere un po ‘di sale a piacere, ma non mettere troppo sale poiché il consumo eccessivo è dannoso per la salute. Puoi anche usare il cavolo pre-triturato acquistato al posto della salute totale del cavolo. E se sei un fan del cavolo rosso o dei funghi, puoi aggiungerne alcuni a questa ricetta.

Porzioni: 15

Calorie per porzione: 90 kCal

Macro: Carboidrati 20.7g, Proteine 4g, grassi 0.5g, sodio (Na) 483.1mg

Ricetta gentilmente concessa da Allrecipes

L’app BetterMe ti fornirà una serie di routine di fitness per friggere i grassi che spaventeranno i chili in più e trasformeranno il tuo corpo in un capolavoro! Fai muovere la tua vita nella giusta direzione con BetterMe!

Come far funzionare questa dieta?

Sebbene la dieta di 7 giorni della zuppa brucia grassi di cavolo possa essere difficile da seguire, è ancora una forma di riduzione calorica che può stimolare la perdita di peso. Nessuno studio di ricerca specifico ha esaminato l’efficacia di questa dieta. Tuttavia, molti studi hanno dimostrato che le diete a ridotto contenuto calorico possono aiutare a promuovere la perdita di peso.

Ecco alcuni suggerimenti per rendere la dieta della zuppa di cavolo brucia grassi un successo:

Preparazione dei pasti

Prepara la tua zuppa in lotti in anticipo; questo può aiutarti a ridurre la tentazione quando è il momento di scavare. La ricerca collega la pianificazione dei pasti a diete più sane e meno obesità, quindi è una buona abitudine entrare (8). Assicurati che la zuppa sia a basso contenuto calorico e ricca di sostanze nutritive utilizzando grassi sani ed evitando additivi ricchi di calorie.

Rimani idratato

Prendi molti liquidi dall’acqua durante il giorno; questo può anche aiutare a sopprimere l’appetito, quindi c’è meno possibilità di mangiare accidentalmente troppo. Questa dieta ti incoraggia a prendere fino a 8 bicchieri d’acqua ogni giorno.

Esercizio

Concentrati sul fare più esercizio durante la settimana; questo può aiutarti a mantenere il tessuto muscolare che aiuta a bruciare calorie (6). Prova 30 minuti di esercizio aerobico al giorno, come camminare o andare in bicicletta. Allenati a un’intensità moderata per ottenere i migliori risultati.

È essenziale ascoltare il tuo corpo mentre ti alleni durante questa dieta. Ricorda, la zuppa di cavolo è molto ipocalorica e potresti non avere abbastanza energia per allenamenti intensi.

Dormire

Dormi molto ogni notte; la privazione del sonno può aumentare l’appetito e rendere più difficile rimanere in pista e raggiungere i tuoi obiettivi. Secondo la ricerca della Harvard Medical School, gli adulti hanno bisogno tra le sette e le nove ore di sonno ogni notte per funzionare in modo ottimale.

Chiedi aiuto

Ottenere supporto da amici o parenti che sono anche a dieta, se necessario; potrebbero essere in grado di incoraggiarti quando inizi a desiderare di nuovo il cibo spazzatura dopo che la dieta della zuppa di cavolo di 7 giorni è terminata.

Pasti meno frequenti possono essere un’altra opzione per aiutare a frenare le voglie

Se stai lottando per rimanere su una dieta ipocalorica a causa delle voglie, potrebbe essere utile cambiare la frequenza con cui mangi. Distanziando ulteriormente i pasti invece di mangiare tre volte al giorno, puoi aiutare a tenere sotto controllo l’appetito e ritardare la fame. Prova ad andare per due o tre pasti al giorno.

La conclusione

La dieta della zuppa di cavolo non è sicura per tutti perché è carente di calorie e potrebbe causare problemi di salute come la malnutrizione se seguita nel tempo senza altre fonti alimentari aggiunte. Per un programma di perdita di peso a breve termine, questa dieta può aiutarti a perdere rapidamente qualche chilo. Tuttavia, è essenziale parlare con il medico o un dietista registrato prima di iniziare qualsiasi nuovo piano alimentare.

Ricorda che una dieta corretta non è tutto ciò di cui hai bisogno.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *