Dieta fruttariana: mangiare frutta a colazione, pranzo e cena è salutare?

Perché le persone scelgono la dieta fruttariana?

Ci sono così tante diete in aumento che navigare attraverso tutte loro non è solo un compito scoraggiante – è impossibile! Ciò che preoccupa è che la maggior parte di queste diete non sono create da dietologi o nutrizionisti qualificati, il che fa sì che le persone si chiedano se sono effettivamente sicure e sane. Si dice che la dieta fruttariana sia una variazione della dieta vegana cruda.

Con il veganismo che rompe tutte le classifiche, la dieta fruttariana ha iniziato a guadagnare un enorme slancio tra gli appassionati di perdita di peso. E state tranquilli, un piano alimentare composto principalmente da frutta è destinato ad essere propagandato per la salute e i benefici per la perdita di peso. Ma trattengono l’acqua? Abbiamo fatto tutti i compiti per te. Continua a leggere per imparare ogni piccolo dettaglio su questa dieta di tendenza.

Cos’è la dieta fruttariana?

Questa è una dieta molto restrittiva in cui i frutti costituiscono tra il 50% e il 75% della propria dieta. Proprio come con la maggior parte delle diete che sono altamente restrittive, la maggior parte delle persone le interpreta in modo diversoCi sono persone che si assicurano che il 90% del loro menu giornaliero sia composto da frutta mentre sono nel viaggio di perdita di peso fruttariano.

Le persone entrano in questa dieta per diversi motivi: alcuni sono preoccupati per la loro salute, mentre gli altri lo fanno per motivi morali ed eticiUn esempio qui potrebbero essere le persone che passano a questa dieta a causa della loro forte convinzione che mangiare prodotti a base animale e danneggiarli sia moralmente sbagliato. Le persone che desiderano rimettere in carreggiata la loro salute provano questa dieta per migliorare le loro abitudini alimentari. C’è anche un campo di persone che decidono di seguire una dieta fruttariana per aumentare l’assunzione di fibre e mettere a punto la loro digestione.

Il fruttalismo in parole semplici è solo mangiare frutta cruda, noci, semi e altri componenti della frutta per tutti i tuoi pastiAlcune persone che seguono questa dieta non sono autorizzate a mangiare determinati alimenti come i cereali. Tutto si riduce a come decidi di fare questo piano alimentare. Eventuali cibi cotti o alimenti trasformati non sono ammessi su questa dieta. Tutti i prodotti di origine animale come latte e uova e tutta la carne sono vietati su questa dieta.

I frutti sono nutrienti?

I frutti sono abbastanza nutrienti. C’è una ragione per cui la gente continua a dire “una mela al giorno toglie di torno un medico”. I frutti contengono sostanze nutritive e vitamine di cui il nostro corpo ha bisogno e sono noti per ridurre i rischi di alcune malattie. Questi potrebbero essere alcuni dei motivi che convincono le persone a provare il fruttarismo. La domanda da porsi, tuttavia, è se mangiare esclusivamente frutta sia benefico per la propria salute generale.

Gli esperti di nutrizione sono contrari a questa dieta a causa di quanto sia restrittiva. È probabile che le persone che seguono questa dieta sperimentino carenze nutrizionali a causa del fatto che la loro dieta manca di nutrienti molto importanti che potrebbero non essere forniti mangiando solo frutta. Interessante come anche gli alimenti più nutrienti come la frutta manchino ancora di alcuni nutrienti necessari al corpo. Ciò dimostra che le persone non possono e non devono eliminare interi gruppi alimentari dalla loro dieta, perché è destinata a portare a complicazioni di salute.

La maggior parte delle persone su questa dieta aggiungono alcune verdure al loro menu giornaliero. Un’altra cosa comune delle persone che seguono questa dieta è che raramente bevono acqua perché la maggior parte dei frutti ha acqua in loro e credono che se stai mangiando la giusta quantità di frutta in un giorno, stai ricevendo abbastanza acqua da loro.

Le persone che seguono questa dieta raramente contano il loro apporto calorico. Mangiano solo quando hanno fame e fino a quando non raggiungono la sazietà.

Quantità di cibo in una dieta fruttariana

Poiché si tratta di una dieta altamente restrittiva, è importante conoscere le quantità di cibo che dovresti consumare in un giorno. Tra il 50% e il 75% delle calorie dovrebbero provenire da frutta cruda (9). Questo è fino a 3/4 della tua dieta. L’altro 25% al 50% a seconda della percentuale di frutta cruda che hai scelto dovrebbe essere composto da noci, semi, verdure ecc. Questa è la percentuale che segue la maggior parte dei fruttariani. Ce ne sono alcuni che vanno per il 90% di frutta cruda e il 10% di noci, semi e verdure. Come accennato in precedenza, tutto dipende da come interpreti la tua versione di questa dieta.

Motivi per cui BetterMe è una scommessa sicura: una vasta gamma di allenamenti per bruciare calorie, ricette per leccarsi le dita, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sfide che ti terranno sul tuo miglior gioco e che graffiano la superficie! Inizia a utilizzare la nostra app e guarda la magia accadere.

Cosa mangiare e cosa evitare

Ci sono ovviamente alcuni alimenti che sono consentiti su questa dieta mentre altri sono vietati. Ecco il tuo cheat sheet fruttariano:

Cosa Mangiare

Si suppone che un fruttariano mangi:

Frutta

Questo non sorprende dal momento che anche la dieta prende il nome dalla frutta. I frutti sono gli alimenti primari di questa dieta e dovrebbero essere consumati in quantità molto elevate. I frutti offrono numerose vitamine e minerali di cui il corpo ha bisogno. Forniscono anche fibre che aiutano a prevenire la stitichezza, tra le altre cose. Le persone che seguono questa dieta di solito mangiano questi 7 gruppi di frutta:

  • Frutti acidiEsempi di tali frutti includono arance, mirtilli rossi, ananas, limoni e così via.
  • Frutti sub-acidiEsempi di tali frutti includono lamponi, fichi, ciliegie dolci, mele e così via.
  • Frutta dolceUva, banane, meloni e fichi sono alcuni degli esempi di frutta in questa dieta.
  • Frutti oleosiQuesto include avocado, noci di cocco, olive e così via.
  • Frutta vegetaleQuesti sono frutti che usiamo principalmente come verdure. Cetrioli e peperoni sono buoni esempi di tali frutti.
  • Frutti amidaceiQuesti sono frutti con un alto numero di carboidrati. La zucca è un esempio di tali frutti.
  • Tutti i tipi di meloni.

La vita di un frutto da manuale ruota attorno a quei gruppi di frutti.

Noci

Se sei su questa dieta, è importante mangiare noci perché ti forniscono grassi, fibre e proteine. Poiché questa dieta è altamente restrittiva, le noci sono importanti per fornirti grassi e proteine che non è probabile trovare nella frutta. Anacardi, mandorle, noci sono esempi di noci che dovrebbero essere nel piatto.

Semi

I semi sono importanti per la propria dieta. Sono buone fonti di molti nutrienti, contengono proteine e alcuni grassi sani. Possono essere utilizzati per rendere la tua dieta a base di frutta molto interessante e diversificata. Oltre a ciò, contengono anche antiossidanti. Semi di chia, semi di sesamo, semi di girasole sono esempi di semi che puoi aggiungere alla tua dieta.

Bevande

Alcune bevande sono consentite nella dieta fruttariana. Questo, tuttavia, dipende da come una persona interpreta il proprio piano alimentare. L’acqua è consentita, così come l’acqua di cocco, i succhi di frutta fresca tra gli altri. Alcune persone bevono caffè e tè mentre altri decidono di stare lontano dalla caffeina.

Cosa evitare quando si segue una dieta fruttariana

Questi sono alcuni degli alimenti che dovresti evitare con questa dieta (11):

Alimenti trasformati

Qualsiasi prodotto alimentare che è stato elaborato non dovrebbe essere consumato in questa dieta. La maggior parte degli articoli che consumi in questa dieta possono essere trovati nel tuo mercato locale o anche nel tuo giardino. Se viene elaborato, non è consentito seguire questa dieta.

Fast Food

Questi sono quegli alimenti grassi che hanno zero valore nutrizionale che la maggior parte delle persone ama così tanto. Hamburger e patatine fritte non dovrebbero essere consumati durante questa dieta.

Proteine Animali

Questo include manzo, maiale, pesce, pollame, uova e così via.

Latticini

Questo arriva senza alcuna sorpresa. Formaggio, latte, yogurt e altri prodotti lattiero-caseari non sono ammessi in questa dieta. La maggior parte dei fruttariani trova altre alternative al latte vaccino. Esempi di tali includono latte di mandorla, latte di anacardi e latte di cocco.

Quali sono alcuni dei nutrienti che un fruttariano rischia di mancare?

Come accennato in precedenza, la rigidità di questa dieta può portare a carenze nutrizionali. Ecco alcuni di questi nutrienti che i fruttariani corrono il rischio di mancare:

Vitamina B12

Questa è una vitamina essenziale per il corpo di una persona. Questa vitamina si trova principalmente nei prodotti di origine animaleI prodotti animali sono vietati su questa dieta. La vitamina B12 è responsabile di mantenere le nostre cellule del sangue sane e aiutare il processo di produzione del DNA. La carenza prolungata di questa vitamina può portare ad anemia e gravi danni ai nervi.

Vitamina D

La vitamina D aiuta con l’assorbimento di fosforo e calcioQuesti nutrienti sono necessari al corpo. Senza vitamina D, il tuo corpo mancherà anche di questi due nutrienti.

Calcio

Proprio come abbiamo accennato in precedenza, questo è un altro nutriente che ti mancherà se segui una dieta fruttariana. Il calcio aiuta con la formazione ossea, aiuta con la coagulazione del sangue e aiuta i nervi e i muscoli a funzionare correttamenteCi sono alcuni frutti che forniscono calcio, ma solo in quantità scarse. Il fatto che potrebbe anche non essere assorbito a causa della mancanza di vitamina D gioca un ruolo in una potenziale carenza.

Ferro

È difficile per i fruttariani ottenere questo nutriente nella loro dieta. La mancanza di ferro può causare anemia.

Zinco

Le persone che seguono questa dieta possono ottenere alcune quantità di zinco dalla varietà di noci e semi che mangiano. Lo zinco aiuta con la riparazione e la ricostruzione delle cellule del corpo.

Iodio

Una persona su questo piano alimentare può mancare di iodioLo iodio aiuta a mantenere una normale funzione metabolica. Dovrebbe quindi essere incluso nella dieta di una persona.

Questi sono alcuni dei nutrienti che una persona in questo piano alimentare è probabile che manchi. Sono necessari al corpo e quindi una persona che segue questa dieta dovrebbe trovare il modo di ingerire questi nutrienti anche se sta trovando alcuni integratori per questi nutrienti. Prima di provare qualsiasi integratore, si dovrebbe prima consultare un dietologo.

Dieta fruttariana Pericoli

Anche se questa dieta potrebbe essere vista come contiene alcuni benefici, ci sono pericoli di essere su una dieta tutta frutta. Alcuni di questi pericoli sono:

Mancanza di proteine

Le persone che seguono questa dieta corrono anche il rischio di un apporto proteico inadeguato a causa del fatto che non consumano prodotti o legumi di origine animale o la maggior parte delle fonti proteiche a base vegetale. La maggior parte delle loro proteine proviene da semi e noci e questo potrebbe non essere sufficiente (5). Quando una persona manca di proteine è probabile che perda un po ‘di massa muscolare. Questo perché le proteine sono responsabili della costruzione e della riparazione dei muscoli. Perdere muscoli potrebbe ostacolare i tuoi obiettivi di perdita di peso in quanto toglie l’alto tasso metabolico associato alla massa muscolare. Inoltre, la mancanza di proteine può causare debolezza fisica e un sistema immunitario indebolito.

Carie e carie

I frutti contengono zuccheri. Sono anche noti per contenere alcuni acidi come l’acido fruttato e l’acido citrico. Queste proprietà dei frutti potrebbero causare la dissoluzione dello smalto dei denti portando a carie e carie nel tempo. Bere succo di frutta può anche portare a questo. Le persone che seguono questa dieta devono avere un’igiene orale di prim’ordine per evitare che accadano cose del genere.

Aumento del rischio di alcune malattie

Seguire una dieta che consiste principalmente di frutta può aumentare le possibilità di cattiva gestione di alcune malattie croniche. Un esempio di tali malattie è il diabete di tipo II. Mangiare grandi quantità di zucchero può causare un aumento dei livelli di zucchero nel sangue e potrebbe influenzare la sensibilità all’insulina.

Voglie

Questa dieta è altamente restrittiva. Mangiare solo frutta può portare a gravi voglie di cibo e ossessioni alimentari.

Mancanza di grassi buoni

La maggior parte delle persone di solito pensa che i grassi siano dannosi per il proprio corpo mentre in realtà ci sono grassi sani che sono buoni. Gli acidi grassi essenziali Omega-3 sono esempi di grassi buoniÈ probabile che le persone che seguono questa dieta manchino di tali grassi buoni. Questi grassi aiutano a mantenere il corretto livello ormonale, forniscono energia, aiutano a mantenere il calore corporeo ecc.

L’app BetterMe ti fornirà una serie di routine di fitness per friggere i grassi che spaventeranno i chili in più e trasformeranno il tuo corpo in un capolavoro! Fai muovere la tua vita nella giusta direzione con BetterMe!

Benefici della dieta fruttariana

Questa dieta ha una serie di benefici. Questo è il motivo per cui molte persone scelgono di farlo. Ecco alcuni dei benefici che le persone con questa dieta potrebbero sperimentare:

Porta a uno che è sempre idratato

I frutti sono noti per contenere grandi quantità di acqua. Le persone che seguono questa dieta consumano grandi quantità di frutta e questo si traduce in loro consumando grandi quantità di acquaCiò significa che sono costantemente idratati.

Fornire uno con abbastanza fibra

I frutti come accennato contengono elevate quantità di fibre. La fibra aiuta a prevenire la stitichezza e mantenere una buona salute intestinale.

I frutti contengono molte vitamine e minerali

I frutti sono altamente nutrienti. Contengono elevate quantità di vitamine come la vitamina C e A. Contengono elevate quantità di minerali come il potassio. Tutti questi nutrienti sono importanti per mantenere la salute e il normale funzionamento del proprio corpo.

I frutti sono ricchi di antiossidanti

Questi aiutano a ridurre il rischio di contrarre alcune malattie come il cancro e diverse condizioni cardiovascolari.

Questi sono alcuni benefici di questa dieta.

Dieta fruttariana e peso

Questa è una di quelle diete che possono causare aumento di peso o perdita di peso a seconda di come l’individuo interpreta la loro variazione di questa dieta.

Dieta fruttariana e perdita di peso

Ci sono alcuni modi in cui questa dieta può causare perdita di peso. Uno dei modi è limitare l’apporto calorico. Se si consumano meno calorie durante questa dieta di quanto si brucia, questo potrebbe innescare la perdita di peso (9).

Questa dieta promuove anche la perdita di peso a causa del fatto che la maggior parte dei frutti contiene elevate quantità di fibre. La fibra ha un effetto riempitivo. Questo fa sentire un individuo più pieno più a lungo. Questo aiuta a ridurre la quantità di calorie che consumano in un giorno che porta alla perdita di peso.

Questa dieta può anche causare perdita di peso a causa della sua natura restrittiva. È così restrittivo che una persona ha solo poche buone opzioni. Ciò potrebbe indurre a ripetere alcuni alimenti così tanto che si annoiano di mangiarli. Ciò potrebbe ridurre la quantità di cibo che consumano, portando alla perdita di peso.

Dieta fruttariana e aumento di peso

Questa dieta potrebbe anche causare aumento di peso perché la maggior parte dei frutti contiene elevate quantità di zuccheri naturali. La maggior parte delle persone che seguono questa dieta non contano le calorie e mangiano quando hanno fame e mangiano quanto possono mangiare fino a quando non si riempiono. Consumare elevate quantità di zucchero naturale può ancora innescare un aumento di peso.

Le persone che seguono questa dieta guadagnano la maggior parte del peso che hanno perso quando tornano alle normali abitudini alimentariCiò è dovuto alle voglie di cibo associate a questa dieta che potrebbero causare un eccesso di indulgenza.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Un medico autorizzato dovrebbe essere consultato per la diagnosi e il trattamento di eventuali condizioni mediche. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *