Sfida del piano alimentare paleo di 30 giorni: mangiare come gli uomini delle caverne ti aiuterà a perdere peso?

Cos’è una dieta Paleo?

Partecipare a una sfida dietetica di un mese è una delle tante cose che le persone fanno per cercare di perdere peso. Per coloro che non hanno alcun desiderio di perdere peso, è un modo per provare una nuova cucina o come un modo per migliorare la propria salute. Se stavi cercando una di queste sfide, allora un piano alimentare paleo di 30 giorni potrebbe essere il prossimo nella tua lista.

Tuttavia, prima di approfondire questa sfida, scopri di più su ciò che questo piano alimentare potrebbe fare per te. La dieta paleo: il piano alimentare di 30 giorni potrebbe aiutare nella perdita di peso? Mangiare in questo modo per un mese potrebbe darti più energia, pelle e unghie migliori e ridurre il gonfiore? Scopriamolo insieme!

Conosciuto anche come dieta paleolitica, dieta dell’età della pietra, dieta dei cacciatori-raccoglitori o dieta dell’uomo delle caverne, è un piano alimentare che richiede alle persone di consumare solo cibo che i nostri antenati mangiavano in passato prima della civiltà. Ciò significa che nel piano alimentare paleo 30 day challenge, puoi consumare solo cibi che potevano essere ottenuti solo 10.000 anni fa attraverso la caccia e la raccolta (12).

Quali alimenti puoi mangiare su un piano alimentare di perdita di peso Paleo di 30 giorni?

Come detto sopra, la dieta paleo include solo alimenti che erano presenti durante il periodo dell’età della pietra. I seguaci di questo piano alimentare credono che da quando l’evoluzione umana si è fermata circa 10.000 anni fa (3), il corpo umano e il nostro corredo genetico sono mal equipaggiati per far fronte alla nostra dieta e stile di vita moderni.

Se sei interessato a saperne di più su questo approccio, ecco gli alimenti approvati dalla dieta dell’uomo delle caverne che dovrebbero essere inclusi nel tuo piano alimentare di dieta paleo di 30 giorni.

1. Frutta e verdura

Mentre la dieta paleo disapprova qualsiasi alimento che è diventato comune quando l’agricoltura è emersa circa 10.000 anni fa, frutta e verdura non rientrano in questa categoria. Sono cresciuti in tutta la foresta durante il Paleolitico e quindi possono essere consumati durante la dieta dell’uomo delle caverne.

2. Verdi a foglia verde scuro

Le verdure a foglia verde sono a basso contenuto di carboidrati, sodio e colesterolo, ma ad alto contenuto di fibre, ferro, magnesio, potassio, vitamine e calcioGrandi esempi includono spinaci, bietole, cavoli, lattuga romana e cavolo verde.

3. Carne

La caccia era una parte importante del periodo dell’uomo delle caverne, la carne dovrebbe essere inclusa nel tuo piano alimentare paleo di 30 giorni. Puoi scegliere tra più opzioni come manzo, agnello, maiale e pollame come pollo, anatra e tacchino. Per aiutare nella perdita di peso, rinuncia ai tagli grassi e opta per tagli magri in quanto sono a basso contenuto di calorie e grassi. La carne riduce l’appetito e aumenta il metabolismo, aumenta la massa muscolare, migliora la densità ossea e la forza e aiuta la capacità del corpo di assorbire il ferro (9).

4. Pesce grasso

Includono pesci come salmone, tonno, trota, sgombro e aringa, tra gli altri. Non solo i pesci grassi sono fantastiche fonti di proteine, ma sono anche ricchi di acidi grassi omega-3, che hanno dimostrato di ridurre l’infiammazione e potenzialmente ridurre il rischio di malattie cardiache, cancro e artrite (7). Puoi anche consumare altri frutti di mare come ostriche, gamberetti, crostacei, aragoste e granchi.

5. Uova

Come la carne, le uova costituiscono una grande parte della dieta paleo. Sono nutrienti, a basso contenuto di calorie, ricchi di proteine e quindi possono mantenerti più pieno più a lungo. Il fatto che aiutino con la sazietà (2) li rende una buona opzione per il tuo piano alimentare di perdita di peso paleo di 30 giorni. Le uova hanno anche tutti i 9 aminoacidi essenziali che non possono essere prodotti dal corpo. Questi aminoacidi aiutano a stimolare la crescita muscolare, la riparazione e la rigenerazione, consentono la sintesi proteica, la produzione di ormoni ed enzimi, aumentano il metabolismo e la crescita dei tessuti e aumentano l’assorbimento di zinco, calcio e selenio (6).

6. Noci e semi

Sono grandi fonti di proteine, grassi sani, fibre, vitamine e minerali. Per quanto riguarda la salute, migliorano i profili di colesterolo nel tuo corpo, aiutano a prevenire le aritmie, riducono la coagulazione del sangue, rilassano i vasi sanguigni che facilitano il flusso sanguigno e aiutano anche a mantenerti pieno. Noci e semi aumentano anche i livelli di peptide 1 simile al glucagone, che aiuta a controllare i livelli di glucosio e ad abbassare i livelli di insulina nelle persone con prediabete.

7. Latte vegetale

Mentre le persone durante l’età della pietra non bevevano latte, puoi ancora avere latte a base vegetale come il latte di noci se lo fai da solo a casa. Esempi di questo includono latte di mandorla, latte di anacardi, latte di soia, latte di canapa, latte di nocciole e latte di cocco tra gli altri.

Quando si tratta di perdita di peso, i progressi sono fatti di pollici, non di miglia, quindi è molto più difficile da monitorare e molto più facile rinunciare. L’app BetterMe è il tuo personal trainer, nutrizionista e sistema di supporto tutto in uno. Inizia a utilizzare la nostra app per rimanere in pista e ritenerti responsabile!

Quali alimenti dovresti evitare sul piano alimentare Paleo di 30 giorni?

Poiché l’agricoltura e l’industrializzazione non erano state stabilite durante l’era della pietra, la dieta paleo non consente cibo che proviene direttamente dall’agricoltura o cibo altamente trasformato. Esempi di cibo che non è consentito sul piano alimentare paleo 30 day challenge includono:

  • Cereali, tra cui grano, farro, avena, segale e orzo.
  • Legumi, come fagioli, lenticchie e piselli.
  • Latticini e latticini.
  • Alimenti ricchi di grassi trans, come margarina, prodotti da forno, pizza surgelata e cibi fritti.
  • Zuccheri raffinati. Stai lontano da bibite, bevande energetiche, gelati e altri alimenti ad alto contenuto di zucchero. Dovresti anche evitare lo zucchero da tavola e altri dolcificanti artificiali.
  • Prodotti a basso contenuto di grassi o dietetici. Mentre sono considerati come alternative più sane in altre diete, di solito sono altamente elaborati e questo non è consentito sul piano alimentare paleo di 30 giorni.
  • Alcuni oli vegetali. Gli esempi includono olio di soia, olio di girasole, olio di semi di cotone, olio di mais, olio di vinaccioli, olio di cartamo tra gli altri.

Il riso è Paleo?

Come la quinoa (8) e altri cereali sopra menzionati, il riso non è consentito in questa dieta e quindi non dovresti consumarlo durante il piano alimentare paleo di 30 giorni.

Esempio di un piano alimentare paleo di 30 giorni con ricette

Primo giorno

Pasto 1

Pane alla banana al cioccolato

4 banane, 4 uova, 140 g di burro di mandorle, 4 cucchiai di olio di cocco fuso, 75 g di farina di cocco, 1/2 cucchiaino di cannella, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 170 g di cioccolato fondente e un pizzico di sale.

Mescolare tutti gli ingredienti insieme, versare la pastella in una padella da 9×5 pollici e cuocere a 177 gradi Celsius per 50 minuti a un’ora. Una volta fatto, tiralo fuori per raffreddarlo e affettalo in 12 fette uguali.

Calorie per 1 fetta/porzione: 267. Grassi: 18 g, Proteine: 6 g, Carboidrati: 20 g.

Pasto 2

Riso al cavolfiore di pollo ai funghi, scalogno e grigliato

Ingredienti – 85 g di pollo alla griglia, 285 g di riso al cavolfiore, 131 g di funghi medi, 3 scalogni, 1,5 cucchiai di aminoacidi di cocco, 1/2 cucchiaino di aglio in polvere, 1/2 cucchiaio di olio di avocado, 1/2 cucchiaio di succo di lime, sale, pepe e fiocchi di peperoncino, a piacere

Metodo – In una padella capiente, soffriggere i funghi e gli scalogni per un minuto. Aggiungere il riso al cavolfiore, gli aminoacidi di cocco, l’aglio in polvere e i fiocchi di peperoncino rosso e cuocere per 4-5 minuti fino a quando non sono teneri. Aggiungere il pollo alla griglia e soffriggere per 30 secondi a un minuto. Mescolare il succo di lime, gli scalogni rimanenti e il sale e il pepe una volta fatto.

Calorie: 179. Grassi: 5,5 g, Proteine: 21,5 g, Carboidrati: 12,8 g.

Pasto 3

Salsiccia, butternut e Kale al forno

Ingredienti – 96 g di salsicce, 160 g di zucca butternut, 1 peperoncino rosso deseeded, 1/2 cucchiaino di semi di cumino, 1/2 cucchiaio di olio d’oliva, 150 g di yogurt al cocco, 1 spicchio d’aglio, succo di mezzo limone, 200 g di cavolo

Metodo – Mettere le salsicce, la zucca, il peperoncino, i semi di cumino e l’olio in una grande teglia da tostare e mescolare. Arrostire per 40 minuti a 200°C. Assicurati di girare le salsicce dopo 20 minuti. Dopo 40 minuti aggiungere il cavolo, mescolare e arrostire per altri 5 minuti. Una volta fatto servire con un filo di un composto di yogurt, aglio, limone e sale.

Calorie: 540. Grassi: 22 g, Proteine: 28 g, Carboidrati: 64 g.

Pasto 4

Funghi ripieni

1 cucchiaino di olio di cocco, 3 grandi tappi di funghi portobello, 0,5 cipolla piccola, tacchino macinato da 0,25 libbre, una manciata di foglie di spinaci baby, 3 pomodori d’uva, sale e pepe a piacere

Calorie: 233. Grassi: 13 g, Proteine: 24 g, Carboidrati: 7 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1219. Grassi: 58,5 g, Proteine: 79,5 g, Carboidrati: 103,8 g.

Secondo giorno

Pasto 1

Frullato di banana all’arancia

2 banane di medie dimensioni, 1/2 tazza di latte di mandorla non zuccherato, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 2 arance di medie dimensioni

Calorie: 360. Grassi: 2 g, Proteine: 6 g, Carboidrati: 86 g.

Pasto 2

Insalata di cavolo di pollo

3/4 cucchiai di olio d’oliva, 3/4 tazza di zucca butternut tritata, 2 tazze di cavolo, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 1 piccola mela, 113 g di pollo alla griglia, 1 cucchiaio di uvetta, 7,5 g di noci pecan, sale e pepe a piacere

Calorie: 551. Grassi: 19 g, Proteine: 31 g, Carboidrati: 76 g.

Pasto 3

Pollo al limone

Ingredienti – 75,6 g di petto di pollo disossato senza pelle, 4,93 ml di aminoacidi di cocco, 2,46 ml di sherry secco, 19,67 g di polvere di arrowroot, 10 g di farina di cocco, 28 g di miele, 10 g di succo di limone, 0,82 ml di zenzero fresco grattugiato, sale e pepe q.b.

Metodo – Metti i pezzi di pollo in una ciotola e gettali con aminoacidi di cocco, sherry e 2 cucchiai di polvere di arrowroot e metti da parte. Mescolare il miele, il succo di limone, lo zenzero grattugiato, 2 cucchiai di acqua, 1 cucchiaio di polvere di arrowroot e 2 pizzichi di sale. Mettere sul fuoco e cuocere a fuoco lento fino a quando il composto è denso. Friggere i pezzi di pollo poco profondi dopo averli coperti di nuovo con un mix di polvere di arrowroot, la farina di cocco, sale e pepe macinato.

Calorie: 262. Grassi: 3 g, Proteine: 18 g, Carboidrati: 40 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1173. Grassi: 24 g, Proteine: 55 g, Carboidrati: 202 g

Se desideri liberarti da tutti i chili in più che ti hanno appesantito per troppo tempo, inizia a utilizzare l’app BetterMe e revisiona tutta la tua vita!

Terzo giorno

Pasto 1

Ciotola di salsiccia-uovo e patate dolci

Ingredienti – 1/2 kg di salsiccia piccante, 2 patate dolci, 113 g di spinaci, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere, 1/2 cucchiaino di paprika, 1/2 aglio in polvere, 1/4 cucchiaino di pepe di Cayenna, 1 cucchiaino di olio di avocado, 4 uova sode

Metodo – Tagliare a cubetti le patate dolci e cuocerle in forno per 15 – 20 minuti a 204°C lanciandole una volta a metà. Per quanto riguarda le polpette di salsiccia, utilizzare una piccola paletta di gelato per fare 12 polpette e cuocerle sotto lo stesso fuoco per 20 minuti. Questa ricetta fa 4 porzioni.

Calorie per una porzione: 420. Grassi: 25 g, Proteine: 27 g, Carboidrati: 16 g.

Pasto 2

Insalata di patate dolci di pollo

1/2 peperone rosso grande, 1/4 cipolla piccola, 1/4 cucchiaio di olio d’oliva, 1/4 cucchiaino di cumino in polvere, 1/2 patata dolce di medie dimensioni bollita, 2 salsicce di pollo, 113 g di foglie di lattuga romana

Calorie: 481. Grassi: 20 g, Proteine: 34 g, Carboidrati: 26 g.

Pasto 3

Salmone al forno e salsa di avocado

Per il salmone – 170 g di salmone, 1/4 di cucchiaio di olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio, 1/4 cucchiaino di peperoncino in polvere, 1/4 di cucchiaino di cumino, 1/2 cucchiaino di cipolla in polvere, sale e pepe nero q.b.

Per la salsa – 1 avocado maturo di medie dimensioni, 1,5 pomodori, 2 cucchiai di cipolle tritate, 2 cucchiai di coriandolo, 1/2 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cucchiaio di succo di limone

Metodo – Mescolare l’olio d’oliva e le altre spezie in una piccola ciotola e quindi strofinare il composto sul salmone. Disponetelo su una padella e infornatelo a 200°C per 12-15 minuti. Puoi anche cucinarlo su una stufa su una padella antiaderente per impieghi gravosi per 5-6 minuti per lato. Mescolare gli ingredienti della salsa insieme e servire.

Calorie: 591. Grassi: 40 g, Proteine: 40 g, Carboidrati: 24 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1429. Grassi: 90 g, Proteine: 101 g, Carboidrati: 66 g.

Per saperne di più: Plant-Based vs Keto: approfondire la carne del dibattito

Quarto giorno

Pasto 1

Pancake al cocco con sciroppo di mirtilli

Ingredienti pancake – 1/4 tazza di farina di cocco, 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di burro di arachidi, 2 uova, 1/2 cucchiaino di miele, 1/2 banana molto matura di medie dimensioni, 1/4 tazza di latte di mandorle non zuccherato

Ingredienti dello sciroppo – 2/3 tazza di mirtilli e 2 cucchiai di sciroppo d’acero

Mescolare tutti gli ingredienti dei pancake (ingredienti secchi prima) e cucinarli come faresti normalmente. Per lo sciroppo, mettere lo sciroppo d’acero e i mirtilli in una casseruola a fuoco medio. Attendere che la miscela inizi a sobbollire e bollire e mescolare ogni pochi minuti. Cuocere il composto per 5 minuti, togliere dal fuoco e servire sopra i pancake ancora caldi.

Calorie per una porzione (3 frittelle): 272. Grassi: 14,4 g, Proteine: 11,9 g, Carboidrati: 21,4 g.

Pasto 2

Salmone e verdure al forno

1/2 cucchiaio di aglio tritato, 1/2 cucchiaio di rosmarino essiccato, 1/2 cucchiaio di origano essiccato, 1/2 cucchiaio di basilico essiccato, 1/2 cucchiaio di olio d’oliva, 1/2 cucchiaio di succo di limone, 2 filetti di salmone, 1/2 zucchine grandi, 34 g di funghi, 1/2 peperone giallo, 235 g di pomodorini, sale e pepe q.b.

Cuocere il tutto in una padella a 200°C per 30 minuti o fino a quando i pomodori non scoppiano e i fiocchi di salmone facilmente. Questa ricetta fa 2 porzioni.

Calorie per una porzione: 408. Grassi: 27 g, Proteine: 28 g, Carboidrati: 12 g.

Pasto 3

Costolette di agnello con insalata di melanzane

Ingredienti – 1/4 di melanzana, 0,75 cucchiai di olio d’oliva, 1 cotoletta di agnello, succo di limone e un pizzico di paprika, 1/2 cucchiaino di aneto tritato, 1/4 cucchiaio di pinoli tostati

Metodo – Spennellare le fette di melanzane con olio e friggerle per circa 8 -10 minuti. Grigliate per 4 minuti su ciascun lato. Disporre le braciole e le melanzane su un piatto quindi irrorarle con il succo di limone, la paprika e metà del condimento per l’aneto.

Calorie: 424. Grassi: 33 g, Proteine: 27 g, Carboidrati: 4 g.

Pasto 4

Merluzzo islandese con olive e pomodori

Ingredienti – 44 g di olive nere, 1/4 di cipolla grande, 100 g di pomodori tritati, 175 g di merluzzo islandese

Metodo – In una teglia da forno, posizionare la cipolla e mescolare bene, lasciare cuocere per un minuto o due. Aggiungere i pomodori e un po’ di sale e pepe. Portare a ebollizione, quindi aggiungere le olive. Mettere il pesce in forno a 200°C e cuocere il pesce per 15 minuti.

Calorie: 424. Grassi: 33 g, Proteine: 27 g, Carboidrati: 4 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1327. Grassi: 80,4 g, Proteine: 100,9 g, Carboidrati: 44,4 g.

Quinto giorno

Pasto 1

Pancake alla banana e frutta

Per i pancake – 1 banana grande, 2 uova grandi, 1/8 cucchiaino di lievito in polvere, 1/8 cucchiaino di sale, 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia

Metodo – Schiacciare la banana e una volta raggiunta una consistenza simile al budino senza grumi aggiungere le uova e gli ingredienti secchi.

Servire con 1/2 tazza di lamponi e 1/2 mela piccola con una spolverata di cannella.

Calorie: 399. Grassi: 11 g, Proteine: 14 g, Carboidrati: 66 g

Pasto 2

Insalata di patate dolci di pollo al forno

Ingredienti – 133 g di patate dolci al forno, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 113 g di petto di pollo al forno, 1/4 di tazza di pinoli, 133 g di spinaci baby, 1 cucchiaio di semi di melograno, sale e pepe a piacere

Metodo – Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e godere.

Calorie: 455. Grassi: 16 g, Proteine: 38 g, Carboidrati: 41 g.

Pasto 3

Insalata mista di verdure

1 tazza di cavolo tritato, 6 cavoletti di Bruxelles, 2 tazze di radicchio crudo tritato, 2 cucchiai di mirtilli secchi, 1 cucchiaio di semi di zucca, 226 g di pollo bollito

Calorie: 441. Grassi: 8 g. Proteine: 65 g. Carboidrati: 37 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1295. Grassi: 35 g. Proteine: 117 g. Carboidrati: 144 g.

Sesto giorno

Pasto 1

Frittata di gamberetti

5 gamberi grandi, 3 uova, 2 pomodori d’uva, 1/2 manciata di spinaci, 1/8 di cipolla, 1/2 cucchiaio di sale sriracha, 1/2 rametto di prezzemolo, 1/8 cucchiaino di cayenna

Calorie: 329. Grassi: 17 g, Proteine: 36 g, Carboidrati: 4 g

Pasto 2

Manzo saltato in padella

Ingredienti – 226 g di bistecca di gonna, 1 cucchiaio di aminoacidi di cocco, 1/2 cucchiaio di salsa di pesce, 1 cucchiaino di olio di sesamo tostato, 1/2 cucchiaino di amido di arrowroot, 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di olio d’oliva

Metodo – Marinare il manzo con aminoacidi di cocco, salsa di pesce, olio di sesamo, amido di arrowroot e bicarbonato di sodio.

Calorie: 543. Grassi: 32 g, Proteine: 50 g, Carboidrati: 5 g.

Pasto 3

Insalata di salmone, avocado e cetrioli

Per il salmone – 100 g di filetti di salmone senza pelle, 3/4 di avocado, 1/4 di cetriolo grande, 100 g di foglie di insalata mista.

Per il condimento – 1 cucchiaio di menta tritata, scorza grattugiata e succo da 1/4 di lime, 1/2 cucchiaino di miele, 3/4 cucchiai di olio d’oliva

Metodo – Mescolare il condimento e usarne metà per strofinare sul salmone. Mettilo su una padella calda antiaderente e cuocilo per 3-4 minuti su ciascun lato. Toglilo dal fuoco e spruzza il resto della medicazione su di esso.

Calorie: 543. Grassi: 32 g, Proteine: 50 g, Carboidrati: 5 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1330. Grassi: 87 g, Proteine: 109 g, Carboidrati: 16 g.

Settimo giorno

Pasto 1

Ciotola per frullato

Ingredienti – 1 tazza di latte di cocco non zuccherato, 2 cucchiai di semi di chia, 1 bustina di matcha, 1/2 avocado di medie dimensioni, 7 mandorle, 1/2 tazza di mandorle fragola

Metodo – Frullare il latte di cocco, matcha, 1 cucchiaio di semi di chia e avocado. Versare il composto in una tazza e poi ricoprirlo con 1 cucchiaio di semi di chia, mandorle e fragole a fette

Calorie: 417. Grassi: 31 g, Proteine: 8 g, Carboidrati: 32 g.

Pasto 2

Insalata di taco

Ingredienti – 1/2 cucchiaio di olio d’oliva, 4 once di petto di pollo, 1/2 carota grande, 1/2 peperone giallo grande, 1/2 cipolla piccola, 2 cucchiaino di aglio tritato, 1 cucchiaino di semi di cumino, 1/2 avocado di medie dimensioni, succo di 1 lime grande, 1 tazza di pomodori Roma, 1 cetriolo grande, 1/4 tazza di coriandolo, 30 g di spinaci freschi

Metodo – Cuocere il petto di pollo su un grande petto di pollo con 1/2 cucchiaio di olio d’oliva fino a quando non è dorato. Aggiungere le carote e cuocere per altri 3 minuti, quindi abbassare il fuoco. Aggiungere il pepe, la cipolla e l’aglio, quindi cuocere fino a quando non sono morbidi e l’esterno inizia a sembrare carbonizzato.

Calorie: 550. Grassi: 21 g, Proteine: 60 g, Carboidrati: 31 g.

Pasto 3

Hamburger di gamberetti

Per le polpette – 1/2 kg di gamberetti, 1/2 tazza di farina di mandorle, 1 uovo, 2 cucchiai di cipolla rossa tagliata a dadini fini, 1/4 tazza di prezzemolo tritato, 1/4 cucchiaino di sale, 1/4 cucchiaino di pepe, 1 cucchiaio di succo di limone, 1/2 cucchiaino di scorza di limone, 1 cucchiaio di olio

Per la salsa – 1/3 tazza di maionese, 2 cucchiaini di succo di limone, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Per i condimenti – 1 pomodoro medio, 2 sottaceti e 1/2 cipolla rossa tutti affettati sottilmente e 1 testa di lattuga iceberg

Metodo – Pulsare i gamberetti fino a quando non hanno circa le dimensioni di un pisello. Mettere tutti i gamberetti in una ciotola insieme alla farina di mandorle, all’uovo, alla cipolla tagliata a dadini, al prezzemolo tritato, al succo di limone / scorza, al sale e al pepe e mescolare fino a quando non sono ben combinati. Formare la pastella in palline delle dimensioni di un piccolo pugno e appiattire leggermente, quindi congelare per 15 minuti. Cuocere le polpette per 4 minuti per lato fino a doratura. Assemblare le polpette con la lattuga e i condimenti, quindi irrorare la salsa su di esse.

Calorie: 215. Grassi: 12 g, Proteine: 20 g, Carboidrati: 9 g.

Assunzione totale per il giorno: Calorie: 1182. Grassi: 64 g, Proteine: 88 g, Carboidrati: 72 g.

La dieta Paleo è sana?

Mentre la dieta paleo ha molteplici benefici per la salute come la perdita di peso, abbassamento della pressione sanguigna, riduzione del rischio di diabete, aumento della sensibilità all’insulina, miglioramento della salute del cuore, meno infiammazione e aumento dei livelli di energia complessivaSeguire un tale piano alimentare può avere le seguenti conseguenze:

  • Può causare carenze nutrizionali

Poiché il piano alimentare paleo di 30 giorni esclude cibi sani come cereali, legumi, lenticchie e latticini, ti mette a rischio di carenze nutrizionali di calcio, vitamina D e vitamine del complesso B. Queste carenze possono portare a problemi neurologici e problemi di salute delle ossa che portano a osteoporosi e fratture.

  • Maggiore rischio di malattie croniche

Un elevato consumo di carne rossa può metterti a più alto rischio di diabete, malattie cardiovascolari e morte.

La linea di fondo: dovresti provare il piano alimentare Paleo di 30 giorni?

Se stai cercando di perdere peso, potresti essere tentato di provare il piano alimentare di perdita di peso paleo di 30 giorni in quanto ha dimostrato di essere un potente strumento di perdita di peso. Tuttavia, i risultati di questo sono solo a breve termine. Invece di provare questa dieta, si prega di parlare con il proprio medico o dietista, in modo che possano perfezionare il vostro piano o aiutarvi a trovare una dieta equilibrata che non vi metterà a rischio di carenze nutrizionali o altre malattie e vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi desiderati di perdita di peso e salute.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Un medico autorizzato dovrebbe essere consultato per la diagnosi e il trattamento di eventuali condizioni mediche. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *