Nessuna dieta a base di carne per 30 giorni: ecco cosa dovresti aspettarti

Nessuna dieta a base di carne per 30 giorni come versione meno restrittiva a breve termine di una dieta vegetariana

Uno dei principali punti fermi della buona salute e della perdita di peso di successo è una dieta ben bilanciataTale dieta include una grande varietà di nutrienti essenziali in proporzioni adeguate. Sebbene la carne sia spesso una parte importante di una dieta, ci sono molte persone che la evitano. Il più delle volte queste persone si attengono a diete vegetariane o veganeQueste diete possono richiedere uno sforzo maggiore e, se seguite in modo errato, possono causare gravi problemi di salute a lungo termine.

Tuttavia, in alcuni casi, può essere molto gratificante e ci sono prove che l’adozione di un tale stile di vita porta alla perdita di pesoMa non devi necessariamente diventare vegetariano o vegano e smettere di mangiare carne per sempre se vuoi perdere un paio di chili. Per questi casi, c’è una dieta speciale senza carne per 30 giorni che può essere un’ottima opzione se stai pensando di diventare vegetariano o vegano e puoi usare questa esperienza come fase di iniziazione per una più facile integrazione in quelle diete in futuro, o semplicemente vuoi sperimentare alcuni dei benefici del taglio della carne per un po ‘di tempo. Continua a leggere per saperne di più sui benefici per la salute della carne, nessuna dieta a base di carne per i risultati di 30 giorni e nessun piano di dieta a base di carne per 30 giorni.

Cos’è una dieta senza carne per 30 giorni?

Nessuna dieta a base di carne per 30 giorni è un piano nutrizionale di un mese che esclude il consumo di carne. A differenza delle diete vegetariane e vegane precedentemente menzionate, una dieta senza carne per 30 giorni consente di mangiare pesce e prodotti di origine animale, come uova, latticini, miele e altri, il che lo rende più sostenibile ed equilibrato. È necessario assicurarsi che durante l’intero corso di questa dieta si consuma una quantità adeguata di proteine, poiché la carne è una delle principali fonti di quel macronutriente nella dieta regolare.

Nessun piano di dieta a base di carne per 30 giorni include la restrizione calorica, che dipende dal fabbisogno energetico iniziale. Puoi calcolare quante calorie hai bisogno ogni giorno con questo calcolatore di calorie bruciate. Dopodiché, sottrai circa 500 calorie da quel numero, per ottenere il numero di calorie che puoi consumare per perdere peso in modo sano. Questo ritmo di perdita di peso ti permetterà di perdere 1-2 libbre (0,45-1 kg) a settimana, aggiungendo fino a circa 4-8 libbre (2-4 kg) al mese.

Cosa evitare con una dieta senza carne per 30 giorni?

La risposta a questa domanda è abbastanza ovvia. Dovresti escludere tutti i tipi di carne e prodotti a base di carne dal tuo menu. Esso comprende quanto segue:

  • Carne Rossa

Questo tipo di carne è di origine mammifera e, rispetto alla carne bianca, contiene più mioglobina proteica ricca di ferro. Puoi includere carne rossa nel tuo menu dopo aver finito con la dieta senza carne, ma si consiglia di ridurne il consumo a 70 g (circa 2,5 once) al giornoEsempi di carne rossa sono manzo, maiale, agnello, vitello, capra e selvaggina, tra cui bisonti, alci e selvaggina.

  • Carni Bianche

La carne bianca è considerata più sana del rosso e spesso appare come parte di una dieta dimagrante. Ha un colore più chiaro rispetto alla carne rossa e proviene da piccola selvaggina e uccelli, come pollo, tacchino, anatra, oca e uccelli selvatici.

Ottieni il tuo piano personale in base alla tua età e al tuo BMI
Seleziona il tuo sesso
  • Carni lavorate

La carne lavorata è la meno amichevole per la perdita di peso, in quanto passa attraverso processi di preparazione come la salatura, la stagionatura, l’affumicatura, l’essiccazione o altri metodi che ne esaltano il sapore e aumentano la durata di conservazione. Questi includono pancetta, hot dog, salsiccia, jerky, salame, pastrami, bologna e altri.

Cosa mangiare con una dieta senza carne per 30 giorni?

Approfondiamo “Cosa mangiare senza dieta a base di carne per 30 giorni?”. Questo piano nutrizionale è significativamente meno restrittivo rispetto alle diete vegetariane e vegane, quindi è più facile assicurarsi di ottenere tutti i nutrienti essenziali quando si segue una dieta senza carne per 30 giorni. Poiché questo piano dietetico è in qualche modo simile ai due precedentemente menzionati, puoi attenerti ai loro piani, mentre consumi alcuni degli alimenti che sono proibiti da loro. Ecco i principali nutrienti presenti nella carne e le fonti alimentari alternative in cui possono essere trovati:

  • Proteina

Poiché la carne è spesso il principale fornitore di proteine nella vostra dieta, avrete bisogno di trovare altre fonti ricche di quel nutriente. Puoi consumare proteine con latticini, uova, pesce e frutti di mare e consumare proteine vegetali, che è anche una buona opzione, ma potrebbe mancare di alcuni aminoacidi specifici che possono essere trovati solo nei prodotti animali. Ricche fonti vegetali di proteine includono prodotti a base di soia (tofu, tempeh, edamame), lenticchie, ceci, arachidi, mandorle, spirulina, quinoa, chia e semi di canapa, fagioli con riso, patate e altri.

  • Ferro

Il ferro è anche molto importante per il corretto funzionamento del tuo corpo e spesso appare nel tuo menu sotto forma di carne rossa. Fortunatamente, ci sono anche altre fonti di ferro, che puoi e dovresti includere nella tua dieta. Questi alimenti sono vongole in scatola, fagioli bianchi, cioccolato fondente, avena secca fortificata, ostriche, spinaci, lenticchie, tofu, ceci, pomodori, patate, anacardi e altri.

  • Calcio

Sai già che il calcio svolge uno dei ruoli principali nella salute delle ossa, motivo per cui dovresti consumare una quantità adeguata di questo minerale ogni giorno. Una delle fonti più famose di calcio è il latte e i latticini. Puoi anche trovare calcio in alimenti come sardine e salmone, alternative casearie fortificate, tofu, verdure a foglia verde, cereali fortificati per la colazione e succhi di frutta, noci e semi, legumi e cereali.

  • Zinco

Un altro minerale essenziale per il tuo corpo e proviene principalmente da prodotti animali è lo zinco. È possibile ottenere la dose giornaliera di zinco da frutti di mare, uova, latticini, prodotti a base di soia, fagioli e noci.

  • Vitamina B12

La vitamina B12 svolge un ruolo importante nella produzione di globuli rossi. Oltre alla carne, è presente nelle uova e nel latte, in alcuni cereali fortificati, nel latte fortificato a base vegetale e nel lievito alimentare.

Intense sessioni di sudore, consigli per la perdita di peso, ricette per schiaffeggiare le labbra sono disponibili in un unico pacchetto con l’app BetterMe. E tutto è a portata di mano, inizia a trasformare la tua vita ora!

Benefici per la salute della carne

Per capire se non dovresti seguire una dieta a base di carne per 30 giorni e iniziare a tagliare la carne rossa o evitare tutti i tipi di carne, in primo luogo, dovresti rispondere alla domanda “La carne fa bene a te?”. Naturalmente, il consumo di carne ha i suoi benefici per la salute, altrimenti tutte le persone sarebbero passate a diete a base vegetale molto tempo fa. Quindi, diamo un’occhiata al valore nutrizionale della carne e a ciò che ha da offrirti.

Manzo magro

Una porzione da 100 g (3,5 once) di carne magra contiene i seguenti nutrienti (1):

Calorie: 205

Proteine: 26.66g

Grassi: 10,06g, di cui saturi – 3,85g, monoinsaturi – 5,22g, polinsaturi – 0,36g

Carboidrati: 0g

Contiene anche micronutrienti come calcio, zinco, fosforo, niacina, riboflavina, vitamine B6, B12 e altri.

Filetto di pollo

La stessa porzione di filetto di pollo alla griglia può offrirti quanto segue:

Calorie: 145

Proteine: 22.24g

Grassi: 5,2g, di cui saturi – 0,84g, monoinsaturi – 2,64g, polinsaturi – 1,27g

Carboidrati: 2.37g

Come puoi vedere, la carne di pollo è più bassa in calorie e grassi e quindi è spesso raccomandata per una dieta dimagrante. Entrambi i tipi di carne sono una grande fonte di proteine e contengono anche altri nutrienti vitaliEcco i principali benefici che la carne può offrirti:

  • Aumento del metabolismo e riduzione della fame

La carne è ricca di proteine e le diete ad alto contenuto proteico che includono la carne possono aumentare il tasso metabolico, sopprimere l’appetito e prolungare la sensazione di sazietà.

  • Miglioramento della salute delle ossa

Le proteine animali possono aumentare la salute delle ossa migliorando la densità e la forza ossea. Un altro componente che si trova nella carne e promuove anche una migliore salute delle ossa è il calcio.

  • Massa muscolare preservata

Le proteine animali sono l’opzione giusta per coloro che stanno cercando di bruciare i grassi preservando la loro massa muscolare. Inoltre, le proteine possono non solo aiutare a mantenere i muscoli, ma anche promuovere la loro crescita.

  • Migliore assorbimento del ferro

La carne contiene ferro eme, che il tuo corpo assorbe meglio del ferro non eme, che proviene dalle piante.

Il consumo di carne ti consente di sperimentare i benefici sopra presentati, ma ci sono alcune cose che puoi fare per massimizzare tutti i benefici della carne e ridurne gli effetti negativi. Ecco alcuni consigli su come farlo:

  • Evitare la cottura eccessiva
  • Rimuovere tutto il grasso visibile prima di cucinare / mangiare
  • Mangia carni non lavorate
  • Consumare carni biologiche
  • Scegli carne di manzo nutrita con erba

Sia che tu stia semplicemente cercando di ravvivare la tua routine di fitness, ravvivare la tua dieta con deliziose ricette a basso contenuto calorico o vuoi mettere insieme il tuo atto e ridurre significativamente quel numero sulla tua bilancia – l’app BetterMe ti ha coperto! Migliora il tuo corpo e rinnova la tua vita con noi!

Benefici di non mangiare carne

Ora che conosci i benefici del consumo di carne, è tempo di guardare l’altro lato di questa medaglia e verificare i benefici di non mangiare carne. Quindi, cosa succede al tuo corpo quando rinunci alla carne? Questa conoscenza ti aiuterà a deliberare su ciò che è più importante per te, e se dovresti evitare di mangiare carne per un mese, o schierarti con gli amanti della carne, e goderti una succosa bistecca questa sera. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco i principali vantaggi di non mangiare carne:

  • Perdita di peso

Rispetto alle sue alternative a base vegetale, la carne è piuttosto ricca di calorie e grassiDiminuire il consumo di carne ridurrà l’apporto energetico giornaliero, promuovendo così la perdita di peso.

  • Infiammazione ridotta

L’infiammazione colpisce ogni aspetto della tua salute e spesso causa varie malattie. Se eviti di mangiare carne per un mese, dovresti notare una diminuzione dei tuoi marcatori infiammatori complessivi. Ciò accade a causa delle proprietà antinfiammatorie degli alimenti a base vegetale che si consumano al posto della carne (5). Sono ricchi di fibre e antiossidanti e a basso contenuto di tossine e grassi saturi.

  • Livelli ridotti di colesterolo

Seguire una dieta senza carne per 30 giorni può influenzare positivamente i livelli di colesterolo. Alti livelli di colesterolo si aggiungono al rischio di malattie cardiovascolari e l’aumento del consumo di carne, che contiene una notevole quantità di grassi saturi, aggiunge solo al colesterolo nel sangue. Attenersi a una dieta a base vegetale può abbassare i livelli di colesterolo, riducendo così la possibilità di malattie cardiache (7).

  • Miglioramento della salute dell’intestino

Il tuo microbioma è costituito da trilioni di microrganismi e batteri, molti dei quali svolgono un ruolo di primo piano nel processo di digestione. I prodotti a base di carne promuovono la crescita di batteri patogeni. Seguire una dieta a base vegetale, al contrario, aggiunge ai batteri sani, migliorando la salute del microbioma.

  • Minor rischio di malattie gravi

La tua dieta può essere il tuo nemico o salvatore quando si tratta del rischio di varie malattie. Le carni rosse e lavorate possono aumentare il rischio di diabete di tipo 2, a causa della loro capacità di peggiorare l’infiammazione, causare aumento di peso e compromettere il funzionamento dell’insulina. Quindi, evitare la carne può ridurre il rischio di contrarre quella malattia.

Un altro vantaggio di non mangiare carne è il ridotto rischio di cancro. Seguire una dieta a base vegetale può ridurre la possibilità di avere questa orribile malattia grazie agli antiossidanti, che sono noti per i loro effetti protettivi.

Domande frequenti

Quanto tempo ci vuole per digerire la carne?

In una normale dieta onnivora, la carne viene digerita in circa 12 o 48 ore, proprio come tutto il resto.

Vedi anche
Cosa devi sapere sui pasti dietetici di South Beach: una recensione onesta

Perderò peso se smetto di mangiare carne?

C’è un’alta possibilità che tu perda peso se smetti di mangiare carne seguendo una dieta sana e conducendo uno stile di vita attivo.

Conclusione

È solo una tua scelta se consumare carne o meno. Se vuoi sperimentare i benefici di non mangiare carne o stai pensando di diventare vegetariano e vuoi provare se questa è la tua passione, puoi provare a seguire una dieta senza carne per 30 giorni. Se ritieni che la carne svolga un ruolo molto importante nella tua dieta e vorresti continuare a mangiare carne, sappi che non c’è niente di sbagliato in questo, ma una dieta equilibrata con un’ampia varietà di cibo è sempre meglio. Tuttavia, ricorda, che prima di apportare modifiche al tuo piano nutrizionale dovresti consultare un dietologo.

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto della consulenza o dell’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa in base alle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *