Dieta danese: un piano così ipocalorico può farti bene?

Danimarca Dieta: il buono, il brutto e il cattivo

Internet è traboccante di piani dietetici che giurano di dare risultati da capogiro in un periodo di tempo limitato. Ogni volta che ti imbatti in uno, valuta sempre la realtà della situazione e cerca di disegnare mentalmente un possibile risultato per evitare di intaccare la tua salute. Oggi diamo la nostra totale attenzione a una nuova tendenza dietetica sul blocco: la dieta danese. Continua a leggere per scartare l’impatto sulla salute insieme ai pro e ai contro di questo approccio di perdita di peso.

Qual è una dieta tipica in Danimarca?

L’idea principale è che i danesi non si concentrano sulla riduzione dell’apporto calorico e sulla limitazione del consumo di interi gruppi alimentari, ma sul consumo di cibi più sani.

Di norma, le persone che vivono in Danimarca tendono ad arricchire la loro dieta con grassi e proteine sani, il che si traduce in un minore apporto di carboidrati. Di solito consumano meno carne e più pesce, specialmente pesce grasso, come il salmone. Se mangiano carne, di solito optano per tagli magri di carne di alta qualità.

La dieta danese comprende anche frutta fresca e bacche, che le persone di solito hanno come spuntini. Sono ricchi di antiossidanti e potrebbero ridurre significativamente i rischi di numerose malattie (2, 8). Anche gli ortaggi a radice, come patate, carote e pastinaca sono una parte importante di questa dieta. I danesi tendono anche a mangiare pane di segale, poiché è ricco di nutrienti e contiene magnesio, ferro, vitamine del complesso B e elevate quantità di fibre, che possono sostenere la salute del cuore (4). La dieta danese include anche noci e semi.

Qual è la dieta danese?

Naturalmente, puoi attenerti alle abitudini alimentari, che sono popolari tra i danesi. Tuttavia, c’è anche un piano alimentare di 13 giorni in Danimarca, che guadagna popolarità tra la crescente quantità di persone. L’idea della dieta si concentra su una regola di 600 calorie al giorno, per lo più provenienti da prodotti alimentari ad alto contenuto proteico e ipocalorico. È una dieta piuttosto povera di energia e seguirla per più di 13 giorni potrebbe richiedere un enorme tributo sulla tua salute. La dieta limita l’assunzione di proteine, fibre, grassi, carboidrati e zuccheri. A causa della possibile carenza di nutrienti, le persone a dieta devono anche assumere integratori vitaminici. Inoltre, è importante bere circa 2 litri di acqua al giorno.

Un possibile menu dietetico danese

Se hai deciso di provare questa dieta, avrai bisogno di un elenco di alimenti per creare un piano alimentare. Tuttavia, c’è più da evitare che da mangiare. Ad esempio, puoi mangiare tagli magri di manzo, uova, caffè, lattuga e alcune altre verdure, ed è fondamentale evitare l’alcol. Di seguito troverete un esempio del menu dietetico danese:

  • Giorno 1

Puoi avere una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero per colazione. Il tuo pranzo può includere due uova sode, un pomodoro e spinaci. Inoltre, assicurati di cuocere gli spinaci in acqua senza grassi aggiunti. La tua cena può consistere in bistecca e un’insalata di Danimarca, che include carote, cavoli, peperoni e porri.

  • Giorno 2

La colazione e la cena sono le stesse del primo giorno. Mangia un piccolo yogurt e una fetta di prosciutto per pranzo.

  • Giorno 3

Mangia un toast e bevi una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero per colazione. Non aggiungere burro al pane tostato. Due uova sode, una fetta di prosciutto e un’insalata di Danimarca saranno un pranzo perfetto per te. La tua cena può consistere in pomodori, sedano e un pezzo del tuo frutto preferito. Il sedano deve essere cotto.

Se desideri stringere la vita, tonificare le ali di pipistrello, far esplodere il muffin top – la nostra app fitness è stata creata per soddisfare tutte le tue esigenze! BetterMe non darà una possibilità all’eccesso di peso!

  • Giorno 4

La colazione è la stessa del giorno 3. Mangia 1 lattina di yogurt naturale e bevi un bicchiere di succo d’arancia (circa 200 ml o 6,7 fl oz) per pranzo. La tua cena dovrebbe includere circa 8,8 once (250 g) di formaggio vaccino, 1 carota grattugiata e 1 uovo sodo.

  • Giorno 5

Mangia una grande carota grattugiata per colazione. Il tuo pranzo dovrebbe includere circa 7 once (200 g) di merluzzo al vapore. Per migliorare il gusto del tuo piatto puoi aggiungere 1 cucchiaino di burro e un po ‘di succo di limone. Mangia 1 sedano e circa 7 once (200 g) di roast beef per cena.

  • Giorno 6

Fai un toast e una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero per colazione. Il tuo pranzo dovrebbe consistere in 1 carota grande e 2 uova sode. 1/2 petto di pollo e 1 lattuga con succo di limone e olio saranno la vostra cena.

  • Giorno 7

Bevi 1 tazza di tè non zuccherato a colazione. Non c’è pranzo oggi, bere molta acqua per ridurre la fame. Mangia circa 7 once (200 g) di bistecca di agnello e una mela per cena.

Per saperne di più: Il matcha o il tè verde sono migliori per la perdita di peso? Abbattere le differenze

  • Giorno 8

Bevi una tazza di caffè con una zolletta di zucchero per colazione. Mangia un pomodoro, circa 14 once (400 g) di spinaci e 2 uova sode per pranzo. La tua cena consisterà in circa 7 once (200 g) di roast beef e 1 lattuga con olio e succo di limone.

  • Giorno 9

La colazione è la stessa del giorno 8. 1 lattina di yogurt naturale circa 8,8 once (250 g) di prosciutto può essere il tuo pranzo. Mangia circa 8,8 once (250 g) di roast beef e un’insalata con olio e succo di limone per cena.

  • Giorno 10

Mangia un toast e bevi una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero per colazione. Mangia 1 lattuga, 1 fetta di prosciutto e 2 uova sode per pranzo. La tua cena può includere un sedano bollito, un pomodoro e il tuo frutto preferito.

  • Giorno 11

Mangia un toast e bevi una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero per colazione. Mangia un po ‘di yogurt e bevi un bicchiere di succo d’arancia (circa 200 ml o 6,7 fl oz) per pranzo. La tua cena dovrebbe includere 1 carota, 1 uovo sodo e circa 8,8 once (250 g) di formaggio vaccino.

  • Giorno 12

Mangia 1 carota grande a colazione. Il tuo pranzo dovrebbe consistere in circa 7 once (200 g) di merluzzo al vapore. Aggiungi un po ‘di succo di limone e un cucchiaino di burro per renderlo ancora più delizioso. Circa 8,8 once (250 g) di roast beef e un sedano saranno una cena perfetta per te.

  • Giorno 13

La colazione dovrebbe consistere in un toast e una tazza di caffè nero con una zolletta di zucchero. Mangia una carota grande e 2 uova sode per pranzo. Mangia circa 8,8 once (250 g) di pollo e una lattuga con succo di limone e olio per cena.

Rimettersi in forma non è mai stato così facile con la nostra rivoluzionaria app di fitness! Inizia a trasformare la tua vita con BetterMe!

Domande frequenti

Quanto peso si può perdere con una dieta Danimarca?

I sostenitori della dieta sostengono che dovrebbe consentire di perdere 10-20 sterline e anche di più. Tuttavia, quando si taglia l’apporto energetico così tanto, molto probabilmente si perde peso, oltre ad affrontare una serie di effetti collaterali negativi come affaticamento, nausea, stitichezza e diarrea.

La dieta danese è sicura?

Questo piano alimentare di 13 giorni è ciò che la gente chiama tristemente una dieta drastica. Ha troppe restrizioni importanti. Uno che spicca particolarmente è un apporto energetico estremamente basso che nessuno che spera in miglioramenti a lungo termine dovrebbe ritenere sostenibile. Ecco perché seguire questa dieta per un lungo periodo di tempo equivale a flirtare con abitudini alimentari malsane.

In primo luogo, un basso apporto energetico – 1.200 calorie per le donne e 1.800 calorie per gli uomini – potrebbe causare malnutrizioneInoltre, le diete rigorose che promettono risultati rapidi a causa di una significativa restrizione calorica, non porteranno risultati a lungo termine. La maggior parte delle persone a dieta tende a riguadagnare il peso perso una volta tornati ai loro precedenti schemi alimentari.

In secondo luogo, le persone che consumano meno della quantità minima di calorie raccomandata al giorno di solito affrontano l’affaticamento da deficit calorico causato dalla mancanza di nutrienti essenziali.

È risaputo che il tuo corpo ha bisogno di energia letteralmente per tutto. Include la digestione, la respirazione, il pompaggio del sangue e la vita in generale. Estrai questa energia dal cibo che consumi. Quando l’apporto calorico è troppo basso, il tuo corpo rallenta il metabolismo e inizia ad abbattere i muscoli per ottenere l’energia; questo processo è chiamato glicogeno. A causa di tutti questi processi, potresti affrontare problemi digestivi.

Le persone a cui piace giocare con il fuoco e sperimentare diete drastiche tendono anche a sperimentare lentezza mentale. Succede a causa della carenza di glucosio, che è necessaria per il corretto funzionamento del cervello. Inoltre, la rapida perdita di peso derivante da tali diete può causare calcoli biliari e dolore addominale.

La mancanza di nutrienti essenziali può portare anche a una serie di problemi di salute. Ad esempio, la mancanza di vitamina E, che è vitale per il corretto funzionamento del sistema immunitario, può portare a varie malattie. La carenza di calcio può aumentare i rischi di fratture ossee e causare l’osteoporosi.

Un limite così significativo di calorie può rendere i muscoli più piccoli. Di conseguenza, varie attività fisiche, tra cui camminare, potrebbero trasformarsi in una sfida per te.

Possibili effetti collaterali della dieta Danimarca

C’è un sacco di altri effetti collaterali, che possono essere causati da diete ipocaloriche, per esempio (5):

  • Fame costante
  • Irritabilità
  • Sistema immunitario indebolito
  • Mal
  • Diarrea
  • Costipazione
  • Metabolismo rallentato
  • Irregolarità cardiache
  • Infezioni renali
  • Irregolarità mestruale

Conclusione

In conclusione, come puoi vedere, questa dieta è lungi dall’essere intuitiva e ha una serie di rischi per la tua salute. Un apporto energetico giornaliero così basso e una rapida perdita di peso possono causare una serie di problemi di salute (7). Ecco perché è meglio evitare diete drastiche come questa. Per perdere peso e rimanere in salute è necessario attenersi a un piano nutrizionale equilibrato, che fornirà al tuo corpo tutti i nutrienti necessari per vivere uno stile di vita sano (1). Tuttavia, se hai deciso di provare questo piano dietetico, è fondamentale consultare un operatore sanitario come un dietista e controllare il tuo stato di salute al fine di prevenire le conseguenze indesiderate per il tuo corpo. Ricorda che il tuo benessere è la tua priorità numero uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *