Una dieta alcalina di 7 giorni per riequilibrare i livelli di PH e combattere l’infiammazione

Cosa sono i livelli di PH? L’equilibrio del PH è estremamente importante per la nostra salute. È l’acronimo di power of hydrogen, che è una misura della concentrazione di ioni idrogeno nel corpo. La scala di PH totale varia da 1 a 14, con 7 considerati neutri. Si dice che un PH inferiore a 7 sia acido e che le soluzioni con un PH maggiore di 7 siano basiche o alcaline. Il nostro PH ideale è leggermente alcalino – da 7,30 a 7,45. È possibile testare i livelli di pH regolarmente utilizzando un pezzo di cartina di tornasole nella saliva o nelle urine come prima cosa al mattino prima di mangiare o bere qualsiasi cosa.

Per riequilibrare i livelli di PH è necessario attenersi a una dieta alcalina. Questa dieta è un’ottima decisione per le persone che vogliono riequilibrare i livelli di PH e combattere l’infiammazione, perché non include cibi acidi che promuovono l’infiammazione e la malattia. Le diete alcaline prevengono gonfiore, insonnia, scarsa memoria, calcoli renali, scarsi livelli di energia, ipertensione, mal di testa, diabete, malattie cardiache, dolori muscolari e ossa deboli.

Inoltre, le diete alcaline supportano la perdita di peso, trattano l’artrite, l’infiammazione e il cancro! Aumentano l’acidità del sangue e il corpo liscivia minerali dalle ossa e dagli organi per ripristinare il corretto equilibrio del PH di 7,4. I livelli di PH sono importanti anche per la segnalazione cellulare, che è vitale per le cellule per svolgere i loro compiti individuali.

Oggi vorremmo presentarvi un programma di dieta alcalina di 7 giorni per riequilibrare i livelli di PH e combattere l’infiammazione. I creatori di questo programma di dieta alcalina sono la terapista nutrizionale Vicki Edgson e la chef biologica Natasha Corrett. L’obiettivo di questa dieta è mantenere il pH tra 7,35 e 7,45. Il signor Edgson e la signora Corrett credono che questo possa essere ottenuto consumando l’80% di alimenti alcalini e il 20% di cibi acidi.

Seguendo il programma di dieta alcalina, dovresti consumare alimenti come: verdure, frutta, piselli, legumi, fagioli, soia, tofu, noci, semi, olio d’oliva, olio di cocco, olio di semi di lino. Inoltre, c’è un elenco di prodotti che devono essere consumati, tra cui carciofo, asparagi, broccoli, barbabietola, datteri, fichi, cavolfiori, finocchio, limone, cavolo, spinaci e crescione.

Inoltre, dovresti evitare alimenti trasformati, zucchero, latticini, carne, uova, alcol, la maggior parte dei cereali, caffeina, soia, mais trasformato, oli di cartamo e girasole, olio idrogenato e margarina.

Un programma di dieta alcalina di 7 giorni

Giorno 1

  • Colazione: chia e quinoa fragola
  • Spuntino: un’arancia
  • Pranzo: insalata dolce e salata
  • Spuntino: 1/2 tazza di noci tostate e frutta secca
  • Cena: semplice insalata verde con olio d’oliva e aceto di sidro di mele, 3-4 once. pollo arrosto con patate dolci arrosto e pastinaca.

Vuoi costruire un culo di bolle che attiri l’attenzione, spazzare via il grasso che è immagazzinato in tutti i posti sbagliati, pulire la tua dieta, riportare indietro l’orologio sulla tua pelle, far salire alle stelle la tua fiducia in te stesso e distruggere le tue insicurezze? Dai un’occhiata all’app BetterMe e metti in moto questo piano!

Giorno 2

  • Colazione: semifreddo di mele vegano
  • Spuntino: 1 pera
  • Pranzo: involtini di avocado salati e stufato di fagioli bianchi
  • Spuntino: 1 manciata di semi di zucca tostati
  • Cena: semplice insalata di cetrioli con olio d’oliva e aceto di sidro di mele. 3-4 once. pollo arrosto con cavoletti di Bruxelles arrosto con peperoni rossi

Giorno 3

  • Colazione: frullato viola ai frutti di bosco
  • Spuntino: 1 mango
  • Pranzo: condimento al sesamo asiatico e noodles
  • Spuntino: una manciata di albicocca secca
  • Cena: 4 once. salmone arrosto al forno, 1/2 patata dolce al forno, barbabietole al curry e verdure

Giorno 4

  • Colazione: avena al burro di mele e mandorle
  • Spuntino: 1 banana
  • Pranzo: ciotola della dea verde
  • Spuntino: una manciata di mandorle
  • Cena: pesto di cavolo tagliatelle di zucchine

Giorno 5

  • Colazione: frullato di potenza
  • Spuntino: un avocado
  • Pranzo: ciotola di quinoa burrito
  • Spuntino: una manciata di datteri
  • Cena: riso selvatico e risotto alle mandorle

Giorno 6

  • Colazione: budino di colazione chia
  • Spuntino: 1/2 tazza di mirtilli
  • Pranzo: zuppa di miso con tofu fermentato
  • Spuntino: una manciata di noci di macadamia
  • Cena: ortaggi a radice arrosto con 4 once di salmone

Giorno 7

  • Colazione: porridge di quinoa
  • Spuntino: qualche fetta di melone
  • Pranzo: insalata di quinoa messicana
  • Spuntino: una manciata di fette di cocco essiccate
  • Cena: zuppa di zucca.

Il team di BetterMe vuole che tu e le persone a te vicine viviate una vita sana e felice! La tua salute è una cosa preziosa; prenditi cura del tuo corpo e della tua mente in modo da poter vivere la tua vita al massimo – Ricorda che ne hai solo uno!

DISCONOSCIMENTO:

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo generale e non affronta circostanze individuali. Non è un sostituto per la consulenza o l’aiuto professionale e non dovrebbe essere invocato per prendere decisioni di alcun tipo. Qualsiasi azione intrapresa sulle informazioni presentate in questo articolo è strettamente a proprio rischio e responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *