10 modi per mangiare sano, gustoso e senza dieta

10 modi per mangiare sano

10 modi per mangiare sano, perchè si sa, le diete sono una grande forma di supporto per mantenere un buon deficit calorico e avere la nostra percentuale di grasso corporeo bassa. Ci sono per tutti i tipi di persone, più leggeri o più estremi. Tuttavia, gran parte della popolazione fallisce con la dieta, solo pochi sopportano mesi con la dieta.

10 modi per mangiare sano senza dieta

Perché le persone vedono le diete come una soluzione temporanea a un problema permanenteLe persone si sforzano e vedono come devono rinunciare a certi cibi che sono un piacere. Mentre la famiglia o gli amici mangiano senza preoccupazioni, le persone a dieta devono sopportarlo e mangiare cibo sano ma meno delizioso. Questo è molto frustrante e fa sì che le persone gettino la spugna.

Ecco perché a volte essere così rigorosi con il cibo può essere scardinato, tuttavia se soffri di obesità non avrai altra alternativa per mesi. Ma se vedi già un corpo sano puoi curarti ma cerca di prenderti cura della tua figura. Per questo vi lascio alcuni consigli:

1.- Evitare la soda zuccherata

Se hai intenzione di mangiare fuori, evita di consumare bevande come la Coca-Cola, o almeno chiedi che abbia 0 zucchero. Le bevande analcoliche contengono molte calorie e non ti portano nulla, mangia quello che vuoi ma completalo con acqua.

2.- Attenzione ai condimenti

Alcuni condimenti aggiungono calorie inutili alla vostra dieta, quindi eliminateli il prima possibile. Alcuni condimenti come ketchup, salsa barbecue… Basta aggiungere più calorie, cercare altre alternative o semplicemente non usare alcun condimento.

3.- Il formaggio è un grande nemico

Molte persone amano il formaggio, ma fornisce anche molte calorie. Non è che non sia salutare, infatti è consigliabile consumarlo in piccole quantità o occasionalmente come in una pizza. Ma se sei un grande consumatore di formaggio dovresti iniziare a mangiare di meno.

4.- Prepara i tuoi pasti

Quando si va al lavoro o si deve fare un viaggio è sempre preferibile prendere un tupperware con il cibo preparato a casa. Quindi puoi calcolare le calorie che consumerai, tuttavia in un ristorante sarà più difficile per te la quantità di calorie che stai assumendo.

5.- Buone selezioni di antipasti

È normale che tra le ore hai fame, di più se non hai mangiato abbastanza, sono passate troppe ore dal tuo ultimo pasto o vieni da un allenamento molto duro che ti ha lasciato devastato. In questi casi, recuperare energia con snack sani come yogurt greco o banana.

6.- Evitare di essere costantemente “spuntini” sugli alimenti

Se sei una persona che non sopporta la fame e senti lo stomaco vuoto ogni tanto, allora la soluzione migliore sarà quella di dividere i pasti in diverse ore e con calorie sparse. In questo modo eviti di mangiare troppo e di avere fame per gran parte della giornata.

7.- Mangia più verdure

Forse per te questo è un dato di fatto, ma ci sono molte persone che non consumano verdure o molto poco. Anche se è vero che sono meno gustosi, la verità è che sono molto sani. Puoi condirlo e accompagnarlo con qualcos’altro nei tuoi pasti in modo che non abbiano un sapore così cattivo.

8.- Mangia meno dolci

Evita tutti i tipi di dolci zuccherati, non ti darà più di una grande dose di calorie e ti renderà difficile perdere peso. Va bene perché un giorno hai voglia di mangiare un dolce, ma non mangiare grandi quantità al giorno e limitarlo anche a pochi giorni alla settimana.

9.- Fare colazione

Sicuramente l’hai sentito più di una volta: “la colazione è il pasto più importante della giornata”. Ed è vero, fare una buona colazione ti darà energia per il lavoro e non dovrai “beccare” piccoli pasti. Per quanto riguarda il digiuno cardio per perdere peso, mi dispiace dirti che è un mito.

10.- Modera i tuoi pasti

Questa è la regola generale di tutto ciò che vi ho esposto. Puoi concederti un trattamento, ma almeno il resto dei pasti cerca di ridurre la quantità di calorie che consumi. Evita quegli alimenti che sai non aggiungono nulla al tuo corpo. Se hai intenzione di “imbrogliare” lascia che sia al massimo 2 volte a settimana in modo da non rovinare il tuo deficit calorico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *