7 cose che rallentano il metabolismo

Il metabolismo è qualcosa di molto importante nel nostro corpo, tanto che le persone vogliono avere un metabolismo veloce. Se hai un metabolismo molto veloce puoi permetterti di mangiare molto e a malapena aumentare di peso. Naturalmente, consumare determinati alimenti spazzatura continuerà ad essere dannoso per la salute.

Supponendo che il tuo metabolismo sia lento, ti consiglierà alcuni modi per evitare di rallentarlo ancora di più. Migliora anche il tuo metabolismo cambiando alcune abitudini del tuo giorno per giorno.

Ecco 8 cose che NON dovresti fare se vuoi avere un metabolismo lento:

Siediti quasi tutto il giorno

Ti siedi gran parte della giornata e rimani come un sasso, grave errore. È vero che stare seduti continuerà a bruciare calorie, proprio come quando dormi, ma il tuo metabolismo rallenta.

In media, una persona può bruciare poco meno di 100 calorie solo mentre è seduta. Ma qualcuno che è in piedi (senza fare grandi movimenti) può bruciare circa 130 calorie, è una piccola differenza ma ti gioverà.

Disidratare

Hai smesso di bere acqua o prendi solo qualche piccolo sorso. Stai diventando disidratato e questo è molto negativo per il tuo metabolismo. La disidratazione rallenta tutti i processi cellulari nel corpo. La funzione del cervello. L’efficienza e la riparazione del tessuto muscolare.

Secondo alcuni studi, essere disidratati può rallentare il metabolismo del 2%. Ecco perché rimanere sempre idratati, mantenere un consumo minimo di acqua al giorno, ma non disidratare o danneggiare la salute.

Interrompere i ritmi circadiani

Se nella tua routine devi sempre andare contro il tempo e prendere grandi distanze con pochissimo riposo e con poche ore di sonno, può essere un problema serio. Immagina di prendere l’auto e guidare per centinaia di chilometri al giorno, o prendere un volo per l’altra parte del mondo ogni fine settimana …

Sono cose che ti affaticano e altereranno il tuo metabolismo, quindi evita di prendere lunghe distanze e dormire molto tardi perché rallenterai molto il tuo metabolismo.

Non prendere il sole

Se sei una persona che teme il Sole come un vampiro, ho cattive notizie. Esporsi al sole per 30 minuti (con crema solare) ti fornirà 10.000 UI di vitamina D, che ti permetteranno di eliminare lo stress e migliorare il tuo stato di benessere e felicità.

La vitamina D fornisce una buona funzione ormonale e consente una migliore conservazione del tessuto muscolare. La carenza di vitamina D è spesso associata a problemi con il metabolismo.

Non consumare proteine

Le proteine non solo alimentano un aumento delle calorie bruciate dopo l’allenamento, ma aiutano anche il recupero e la riparazione muscolare. Se non vuoi costruire muscoli, evita del tutto le proteine.

Le proteine sono molto salutari perché ti danno l’aggiunta di tessuto muscolare che a sua volta avvantaggia il metabolismo. Ti aiuterà a eliminare la debolezza e rimanere energico e attivo.

Su una dieta da fame

È una cattiva idea perché tutto ciò che ottieni è che il tuo corpodovrebbe usare la poca energia che è nel tuo corpo. Con questo sarai in grado di rallentare i tuoi movimenti e quindi il tuo metabolismo.

Devi avere energia nel tuo corpo affinché i tuoi organi vitali funzionino correttamente. Con questo possiamo fare correttamente la nostra routine. Questo tipo di dieta non è raccomandato e non è sostenibile a lungo termine.

Uso di droghe

E non solo droghe come marijuana, cocaina… Anche farmaci da prescrizione. Dovresti stare molto attento con le sostanze mediche che consumi perché potrebbero influenzare il tuo metabolismo.

Non si tratta di abbandonare i farmaci, alcuni saranno sicuramente necessari. Ma devi controllare le scelte alimentari che fai ed eserciti. Quando possibile, i farmaci dovrebbero essere considerati una soluzione a breve termine. Se usi questi farmaci a causa di una cattiva abitudine, cerca di risolvere quella situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *