Bevanda di Malva per Dimagrire: Benefici e Ricetta

La malva (Malva sylvestris) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle malvacee. Fiorisce almeno due volte l’anno, con fiori viola o rosa che possono raggiungere una lunghezza di 3 cm. Le sue foglie presentano una struttura a nervatura palmata e sette lobi variabili. È diffusa in Europa, Africa del Nord e Asia occidentale, trovandosi spesso vicino a strade o case rurali.

Gli antichi egizi, romani, greci e cinesi la usavano sia come verdura che come erba medicinale. Tutt’oggi, le sue proprietà curative si ricavano principalmente da fiori e foglie.


Benefici della Malva per Dimagrire

La bevanda di malva è una soluzione naturale per dimagrire. Ecco i principali vantaggi:

Proprietà Lassative

La malva ha un effetto depurativo grazie ai mucillagini, fibre solubili che migliorano il transito intestinale e riducono l’accumulo di tossine. In questo modo, può aiutare a sgonfiare l’addome, contribuendo alla perdita di peso. Uno studio pubblicato su Biomedicine & Pharmacotherapy conferma l’effetto lassativo della malva.

Proprietà Diuretiche

Agisce come un diuretico naturale, aumentando la produzione di urina per eliminare le tossine accumulate. Questo facilita la purificazione del corpo, rendendola ideale per chi soffre di ritenzione idrica.

Proprietà Digestive

La malva è un tonico digestivo che migliora l’assimilazione di proteine, grassi e carboidrati. Incrementa la produzione di succhi gastrici, migliorando il metabolismo dei nutrienti.

Proprietà Astringenti

Come astringente, la malva riduce l’infiammazione dei tessuti. Questo può aiutare a sgonfiare parti del corpo, in particolare l’addome. Uno studio pubblicato su Clinical and Experimental Pharmacology & Physiology suggerisce che questa pianta può migliorare anche la funzione renale.


Come Preparare una Bevanda di Malva

Infuso di Malva

Ingredienti:

  • 5 g di malva (foglie o fiori secchi)
  • 250 ml di acqua

Preparazione:

  1. Aggiungi la malva a una tazza di acqua bollente.
  2. Lascia riposare per 10 minuti, poi filtra.

Modalità di Consumo: Bevi la bevanda a stomaco vuoto al mattino o mezz’ora prima di dormire. Si consiglia di berne almeno tre volte al giorno.

Varianti:

  • Lascia raffreddare l’infuso in frigo e aggiungi succo di limone per una bevanda rinfrescante.
  • Usa la malva nelle insalate per un apporto maggiore di vitamine.

Sebbene la bevanda di malva offra numerosi benefici, è importante combinare il suo consumo con una dieta equilibrata e attività fisica. Se stai considerando di includerla nella tua routine, consulta prima un professionista per assicurarti di rispondere ai bisogni specifici del tuo organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *